martedì , 19 febbraio 2019
Home » Culture » Eventi » Negrita in concerto al Teatro D’Annunzio di Pescara nell’ambito del PeFest

Negrita in concerto al Teatro D’Annunzio di Pescara nell’ambito del PeFest

Pescara. Dopo tre memorabili concerti nei palazzetti di Roma, Bologna e Milano, i Negrita proseguono il tour di “Desert Yacht Club”. La rock band è tornata sui palchi con brani nuovi e di repertorio per un tour estivo che sta toccando la penisola da Nord a Sud. Tra le tappe del tour il Teatro D’Annunzio …

Pescara. Dopo tre memorabili concerti nei palazzetti di Roma, Bologna e Milano, i Negrita proseguono il tour di “Desert Yacht Club”. La rock band è tornata sui palchi con brani nuovi e di repertorio per un tour estivo che sta toccando la penisola da Nord a Sud.

Tra le tappe del tour il Teatro D’Annunzio di Pescara, dove i Negrita saranno in concerto domani, giovedì 9 agosto alle 21:15, nell’ambito del PeFest 2018, la 66a stagione artistica dell’Ente Manifestazioni Pescaresi www.entemanifestazionipescaresi.com

Biglietti disponibili sui circuiti TicketOne www.ticketone.it e CiaoTickets www.ciaotickets.com: poltronissima numerata e poltrona numerata 51,75 – gradinata non numerata 36,80 (diritti di prevendita inclusi).

Gli ultimi saranno in vendita domani sera, dalle ore 20, al botteghino del Teatro D’Annunzio.

Info: 085.9047726 www.besteventi.it

“Desert Yacht Club”, uscito lo scorso 9 marzo, è il decimo album in studio della band e contiene undici tracce inedite, scritte e composte dai Negrita e prodotte da Fabrizio Barbacci. Il titolo, “Desert Yacht Club”, non è un semplice nome, ma un vero e proprio omaggio ad un luogo d’ispirazione: l’omonima oasi creativa fondata da Alessandro Giuliano nel deserto di Joshua Tree in California.

Sole, California, estate e sogni: il connubio migliore per saltare e sudare sotto il palco dei Docs!

“Ebbene sì, ancora una volta, la California. Per molti versi, molto dell’immaginario con cui ci siamo presentati al mondo più di vent’anni fa era iniziato proprio da lì, per poi trasformarsi in un rapporto che, tra arrivederci e clamorosi ritorni, ci aveva tenuti sempre legati a quei luoghi così densi di mitologia. Sapete come funzionano queste cose, certi amori non finiscono mai.” (Negrita)

Guarda anche

Francavilla, presentato il 64° Carnevale d’Abruzzo VIDEO

Francavilla al Mare. A Francavilla torna l’appuntamento con il Carnevale d’Abruzzo, giunto alla sua 64° edizione. La presentazione dell’evento si è tenuta in mattinata. Le Sfilate si terranno il 24 febbraio, 3 e 5 marzo a partire dalle ore 15. Questi sono i costi del biglietto d'ingresso: intero 5€, ridotto over 65 e acquisto in prevendita 4€, i bambini sotto a 13 anni ed i disabili con un accompagnatore entrano gratis. L'infopoint si trova presso lo IAT in piazza Sirena. Sfileranno cinque carri allegorici: “Il teatro di Patanello”, “Obession”, “tra i due litiganti…”, “La fortezza” e “We will rock you”. A sfilare insieme ai carri allegorici ci saranno anche i seguenti gruppi: Patanello Street Band, Sbandieratori di L’Aquila, Arte Danza, Asd Alma Dance, New Dragonda, Armonia del Movimento e Mille Figure. Tra le iniziative collaterali torna per il quarto anno il concorso “La mascherina più bella”, portato avanti dall’associazione Abruzzo Eco Solidale: nell’arco delle sfilate saranno fotografati tutti i bambini (e non solo) in maschera e nella giornata finale (il 5 marzo) ci sarà la premiazione della mascherina più bella (tutti riceveranno comunque un premio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − nove =