mercoledì , 3 Marzo 2021

Pescara, partita la prima sperimentazione della Scuola senza Zaino

 “Il modello unisce scuola è famiglie – così il sindaco Marco Alessandrini – che vengono attivamente coinvolte sia nelle attività delle classi, che nell’allestimento del materiale che verrà utilizzato. Un’esperienza innovativa che saremo felici di festeggiare presto nella scuola, unica per tutti anche per l’Amministrazione che l’ha agevolata eseguendo dei lavori di adeguamento delle aule, affinché l’offerta formativa della città potesse arricchirsi anche di questa possibilità. Un progetto che educa divertendo e responsabilizzando i bambini. Felici di averlo sostenuto”.

 

“La Scuola senza Zaino apre le porte a una Scuola di Comunità – aggiunge l’assessore all’Istruzione Giacomo Cuzzi– questa mattina abbiamo fatto parte della lezione e toccato con mano la bella atmosfera che accompagna questo metodo. Con la dirigente abbiamo voluto fortemente questa innovazione, siamo i primi nella Provincia di Pescara e abbiamo contribuito investendo nella creazione di aule più grandi, belle ed adeguate alle nuove esigenze e con nuovi arredi. Davvero una bella esperienza che mi auguro possa continuare a crescere nella nostra Città”.

Guarda anche

Scuola: entro 31 marzo riscossione borse studio Miur

Pescara – È stata fissata al prossimo 31 marzo 2021 la scadenza per la riscossione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − otto =