mercoledì , 14 novembre 2018
Home » Sport » La Coged attende l’Alfieri Cagliari

La Coged attende l’Alfieri Cagliari

Chieti. Orario insolito per la seconda gara casalinga della CO.GE.D. in questo campionato: alle 15, anziché le consuete 17, contro l’Alfieri Cagliari. Ultime a quota zero punti, le isolane hanno tuttavia una classifica troppo severa rispetto alle loro qualità, come ha dimostrato l’ultimo turno di campionato, in cui si sono arrese 3-1 contro il quotato …

Chieti. Orario insolito per la seconda gara casalinga della CO.GE.D. in questo campionato: alle 15, anziché le consuete 17, contro l’Alfieri Cagliari. Ultime a quota zero punti, le isolane hanno tuttavia una classifica troppo severa rispetto alle loro qualità, come ha dimostrato l’ultimo turno di campionato, in cui si sono arrese 3-1 contro il quotato Modo Volley Roma ma solo dopo aver a lungo battagliato. Tra le fila neroverdi, Alceo Esposito sarà ancora privo di Claudia Mazzarini, ma al suo posto, nel ruolo di libero, ha già dato ampie garanzie nello scorso turno di campionato Agnese Michetti, pronta a scendere in campo da titolare anche nella sfida di domani:

“Sì, e sarà un’emozione ancora più forte di sabato scorso, proprio perché sarà di fronte al nostro pubblico. Contro Roma 7 credo di aver fatto una buona prestazione, certo non eccellente ma abbastanza buona. È stata un’emozione unica: inizialmente, appena entrata in campo, non riuscivo neanche a parlare e mi tremavano le gambe! Poi, piano piano e con l’aiuto delle mie compagne, sono riuscita a sbloccarmi e a giocare con tranquillità. Credo che il nostro più ampio margine di crescita stia nel diventare una squadra sempre più affiatata: abbiamo ottime individualità e molta complicità e affinità fuori dal campo, e gradualmente stiamo trasferendo tutto questo anche in partita. Dobbiamo crescere come squadra, ma sono sicuro che con il tempo andrà sempre meglio. Da un punto di vista personale so che posso e devo ancora crescere, sia in ricezione che in difesa, e spero nella partita di domani di fare qualche passo in avanti. Per quanto riguarda la squadra, l’obiettivo è molto semplice: continuare la nostra striscia di vittorie”.

Guarda anche

L’Antoniana Pescara supera l’Azzurra Lanciano

Pescara. Non si ferma più l’Antoniana Basket Pescara. Un’altra vittoria per i ragazzi di coach …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × uno =