mercoledì , 14 novembre 2018
Home » Culture » Eventi » Festival Rocky Marciano: Paolo Nicolai a scuola a Ripa Teatina

Festival Rocky Marciano: Paolo Nicolai a scuola a Ripa Teatina

Ripa Teatina. Una mattina speciale oggi, giovedì 8 novembre, per gli alunni dell’istituto comprensivo M. Buonarroti di Ripa Teatina: “Prof” per un giorno è stato Paolo Nicolai, uno degli atleti più vincenti nella storia dello sport abruzzese. L’atleta di Ortona si è raccontato ai piccoli alunni alla presenza delle autorità locali, il sindaco Ignazio Rucci …

Ripa Teatina. Una mattina speciale oggi, giovedì 8 novembre, per gli alunni dell’istituto comprensivo M. Buonarroti di Ripa Teatina: “Prof” per un giorno è stato Paolo Nicolai, uno degli atleti più vincenti nella storia dello sport abruzzese. L’atleta di Ortona si è raccontato ai piccoli alunni alla presenza delle autorità locali, il sindaco Ignazio Rucci e l’assessore Gianluca Palladinetti, dei giornalisti Rocco Coletti e Luciano Rapa e della dirigente scolastica Angela Potenza. Simpatiche ed interessanti le domande poste a Paolo dagli studenti di Ripa che hanno vissuto una giornata formativa davvero indimenticabile

“Inseguite le vostre passioni es i vostri sogni, sempre nel rispetto delle regole. Non è la vittoria a tutti i costi ciò che conta, ma il percorso che vi porta a vivere determinate esperienze”, le parole del campione di beach volley che punta alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

L’evento è inserito nell’ambito del Festival Rocky Marciano e del Concorso Letterario Storie di Sport ed è stato il primo di tanti appuntamenti importanti che l’organizzazione, affidata all’Assessorato allo Sport del Comune, deciso di denominare “Round”. Il prossimo evento? Giovedì 15 novembre, quando gli alunni di Ripa incontreranno la squadra del Teate Chieti Basket del presidente Gabriele Marchesani.

Guarda anche

Libertà di informazione: WWF e Legambiente Abruzzo aderiscono al flash mob “accanto ai giornalisti”

Pescara - WWF e Legambiente Abruzzo aderiscono al flash mob indetto per domani, martedì 13 novembre, dalle 12 alle 13 in piazza Italia a Pescara, dal sindacato dei giornalisti abruzzesi a tutela della libertà di stampa. Le due associazioni saranno rappresentate dai rispettivi responsabili regionali oltre che dai soci che vorranno e potranno partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + sei =