domenica , 3 Marzo 2024

Teramo, martedì 13 novembre proiezione del film “Un paese di Calabria” e collegamento telefonico con Mimmo Lucano

Sarà proiettato il film “Un paese di Calabria” (regia di Shu Aiello e Catherine Catella), che racconta la storia di un’amministrazione e di una cittadinanza che hanno saputo guardare lontano, facendo dell’accoglienza e dell’integrazione una missione. Un racconto fatto di persone, di vite trapiantate e devozione popolare, impegno politico e lotta alla ‘ndrangheta.
Nonostante il comune di Riace abbia meno di 2000 abitanti, il modello di gestione, di amministrazione e di integrazione messo in atto dal Sindaco Lucano è stato studiato in tutto il mondo, tanto da fargli guadagnare il terzo posto nella World Mayor (i sindaci migliori al mondo della City Mayor Foundation) e classificarsi tra le 40 persone della Word’s greatest leaders 2016 (le persone più influenti al mondo) nella rivista americana Fortune.
Un modello coraggioso e rivoluzionario che ha un principio semplice alla base: nessuno si salva da solo.
La proiezione sarà un modo per riflettere e approfondire circa temi sociali importanti e sempre più attuali, troppo spesso trattati con sufficienza, pertanto sarà previsto un dibattito a cui parteciperanno: Paolo Marchetti, docente di storia del diritto italiano e Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Teramo, Giovanni Timoteo, segretario generale Cgil Teramo e Gianguido D’Alberto, sindaco di Teramo.
Nel corso del dibattito interverrà Domenico Lucano in collegamento telefonico, che racconterà in prima persona l’esperienza di Riace.

Guarda anche

Un nuovo laboratorio per il Cepell Francavilla al Mare rivolto ai docenti

Francavilla al Mare – È con il “Laboratorio di Storytelling” a cura di Alphaville – nonsolocinema che si prosegue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *