mercoledì , 27 maggio 2020
Home » Passioni » People » Disabilità, all’Aquila costituito un tavolo tecnico permanente tra le associazioni di categoria e il Comune 

Disabilità, all’Aquila costituito un tavolo tecnico permanente tra le associazioni di categoria e il Comune 

Il documento è stato sottoscritto dalle associazioni Persone down (Aipd), Greenblacks Eagles, Comunità 24 luglio, Unione italiana per la lotta alla distrofia muscolare (Uildm), 180amici L’Aquila, Autismo Abruzzo onlus e Promozione e tutela dei diritti dell’handicap (Aptdh). “Queste associazioni – ha spiegato l’assessore Mannetti – ci hanno chiesto di assumere tale iniziativa e con loro abbiamo firmato il protocollo di intesa. Tuttavia il documento è aperto e tutte le altre organizzazioni di categoria che vorranno aderire al tavolo, potranno tranquillamente proporre domanda e saranno inserite”.

Mannetti ha sottolineato come l’istituzione del tavolo tecnico permanente faccia parte delle azioni complessive che sono contenute nel programma di mandato e che hanno l’obiettivo di migliorare le condizioni di mobilità dei cittadini affetti da disabilità. “Nel Pums, il Piano urbano per la mobilità sostenibile, viene dato notevole rilievo alle iniziative da assumere per rendere più fruibile la città da parte di questi cittadini – ha proseguito l’assessore – e, in tal senso, abbiamo mantenuto l’impegno già preso nei loro confronti”.

Il tavolo si occuperà, tra l’altro, della regolamentazione degli spazi destinati alla sosta dei veicoli dei disabili, con un monitoraggio attento e costante su quelli esistenti sulle aree pubbliche e su quelli che potranno essere allestiti sulla base di un vero e proprio piano, nonché con il perfezionamento di accordi con i proprietari dei parcheggi a servizio della media e grande distribuzione, per migliorare la viabilità e soprattutto per l’istituzione e il controllo della corretta fruizione degli spazi riservati alle persone disabili.

“E’ un dato estremamente significativo – ha concluso l’assessore Mannetti – che la firma di questo protocollo d’intesa sia avvenuta proprio nell’ambito delle Giornate sulla disabilità, il cui programma è stato predisposto con il coordinamento dell’amministrazione comunale, che ha molto a cuore tale problematica, come confermato dal fatto che, proprio all’inizio di questo mandato, è stata istituita per la prima volta la figura del Disability manager comunale”.

Guarda anche

Dog Village diffida tra soci per un’assemblea indetta Parco della Libertà. Feriozzi “inevitabile assembramento”

Montesilvano – E’ maretta conclamata tra i soci del Dog village. Ad annunciarlo è Cristina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × due =