martedì , 22 ottobre 2019
Home » Culture » Turismo » Balneatori. D’Annuntiis: approvata convenzione difesa litorale

Balneatori. D’Annuntiis: approvata convenzione difesa litorale

 L’Aquila

La Giunta regionale ha approvato questa mattina lo schema di convenzione per la realizzazione, da parte degli operatori turistico-balneari, di interventi di manutenzione ordinaria di opere di difesa del litorale, nonchè di interventi di ripascimento e di ripristino degli arenili sui tratti di costa interessati da fenomeni erosivi. Ne ha dato notizia il sottosegretario alla Presidenza della Regione, Umberto D’Annuntis. Con questo provvedimento la Regione intende sostenere e valorizzare l’economia turistico balneare che opera sul territorio regionale e che rappresenta un elemento importante dell’intero comparto turistico regionale. “Una inziativa”, ha commentato D’Annuntiis, “volta a soddisfare le esigenze di tutela di 103 km di costa ed una più confacente gestione delle concessioni demaniali balneari, con una svolta programmatoria che vede i circa 780 balneatori artefici diretti di interventi di manutenzione ordinari su dispositivi di difesa del litorale, su tratti di costa interessati da fenomeni erosivi e, quindi, capaci di garantire risorse ordinarie non sempre nella disponibilità dell’ente regionale”. Il provvedimento, secondo quando reso noto dallo stesso sottosegretario, è perfettamente coerente con gli indirizzi dettati con il Piano Regionale del Demanio Marittimo.

Guarda anche

FIAB conclude in Abruzzo l’edizione 2019 della Bicistaffetta

450 km in bicicletta lungo la parte centrale della Ciclovia degli Appennini per promuovere la rete ciclabile Bicitalia e il cicloturismo, anche nei territori colpiti del terremoto. Lungo il percorso, in programma numerose attività di sensibilizzazione attraverso incontri con le comunità locali e i rappresentanti delle istituzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × tre =