venerdì , 27 Novembre 2020

Archivio giornaliero: 5 Aprile 2019

Volley, un derby che vale un campionato

Chieti. A quattro giornate dal termine del campionato arriva il derby che, con ogni probabilità, sancirà la vincitrice del girone G del campionato di serie B2. Due abruzzesi capoliste, a quota 61 punti, che si sono rincorse per tutta la stagione, perdendo qualche punticino qua e là ma tenendosi sempre d’occhio l’un l’altra, e nessuna delle due contendenti ha mai …

Leggi ancora »

Partita per partita: a Ortona arriva il Ciampino

Ortona. La vittoria contro la Virtus Aniene nella gara di recupero dello scorso martedì ha rilanciato l’umore, l’entusiasmo e le ambizioni di classifica della Tombesi. Tornati a -2 dal Lido di Ostia, gli uomini di Ricci renderebbero però l’impresa di Roma crudelmente vana, se non raccogliessero i tre punti anche contro il Ciampino Anni Nuovi. Settimi in classifica, ai laziali …

Leggi ancora »

Motorally d’Abruzzo. 250 motociclisti Montesilvano 

Pescara - Parteciperanno circa 250 motociclisti al "Motorally d'Abruzzo", in programma a Montesilvano dal 3 al 5 maggio prossimi. Le gare saranno valide come 1ª prova del Campionato italiano Raid TT e 2ª e 3ª prova del Campionato italiano di Motorally. Il calendario della manifestazione è stato presentato questa mattina a Pescara, nel corso di una conferenza stampa, alla quale hanno partecipato l'assessore allo sport Guido Liris e il coordinatore nazionale Motorally Antonio Assirelli.

Leggi ancora »

“UNA SERA CON LUCIO”, I TERZACORSIA IN CONCERTO AD ATRI

Atri - Una serata dedicata agli intramontabili brani di Lucio Battisti. È in programma il 12 aprile, al Teatro comunale di Atri, “Una sera con Lucio”, l’omaggio a Lucio Battisti dei Terzacorsia. La band, capitanata da Gianluca Di Febo, sarà accompagnata sul palco dall’Ensemble Orchestra, orchestra sinfonica di 20 elementi diretta dal maestro Marco Vignali.

Leggi ancora »

Domenica 7 aprile a Spoltore la via Crucis vivente

Spoltore -La Passione di Nostro Signore Gesù Cristo, i vari incontri lungo il suo straziante cammino verso la  morte in Croce per la redenzione di tutti gli uomini, la vittoria sulla morte con la Sua Resurrezione. Per la prima volta a Spoltore la celebrazione della Pasqua sarà sottolineata dalla Via Crucis vivente, una rappresentazione in vernacolo organizzata dall'Associazione Culturale Corale Polyphonia con il patrocinio dell'amministrazione comunale e la partecipazione della compagnia teatrale "La Carriole". Il sodalizio tra Polyphonia e "La Carriole" è ormai collaudato e ha già rappresentato la via Crucis, negli anni scorsi, a Pescara e Montesilvano.

Leggi ancora »

Alloggi comunali: Filippone ‘Pianella Vicina’ replica al sindaco Marinelli

Pianella - Con una nota il Il Capogruppo consigliare di Pianella Vicina Gianni Filippone  interviene per una replica al sindaco Sandro Marinelli, dopo quanto riportato su un articolo de"Il Centro" del 4 aprile scorso dove è riportata la storia sollevata dalla interpellanza dei consiglieri del gruppo Vivere Pianella degli alloggi di edilizia economica popolare svenduti all’asta dall’amministrazione Comunale di Pianella, a una ditta privata di Pianella con una procedura che il Capogruppo di minoranza definisce “poco chiara e non trasparente”.

Leggi ancora »

Alessandro Quarta e l’Orchestra Femminile del Mediterraneo doma ni al teatro Massimo. Evento a favore dell’Angsa Abruzzo

Pescara - In occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo, domani sabato 6 aprile alle ore 21,00 al Teatro Massimo di Pescara, si svolgerà il concerto del violinista Alessandro Quarta con l'Orchestra Femminile del Mediterraneo. L'evento è a favore dell'Angsa Abruzzo Onlus (Associazione nazionale genitori soggetti autistici) per le attività di sostegno alle famiglie e ha il sostegno dell'assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e il patrocinio della Commissione della Pari Opportunità della Regione Abruzzo e dell'assessorato comunale alle Politiche Sociali.

Leggi ancora »

Pescara, Area di risulta: Acerbo (PRC) “assurdo deciderne il destino a fine mandato”

Pescara - “E' assurdo che un Consiglio Comunale decida sul destino delle aree di risulta - la principale area strategica di Pescara e dell'area metropolitana - a fine mandato. Chi scrive pensa che un progetto così importante andava sottoposto al voto della cittadinanza con un referendum” . Il messaggio di dissenso arriva dall' ex-consigliere comunale di Pescara Maurizio Acerbo.

Leggi ancora »