venerdì , 18 Giugno 2021

Giornata mondiale della Croce Rossa, l’unità di Montesilvano consegna la bandiera al sindaco

«Oggi si celebra l’anniversario della nascita del fondatore del movimento, Henry Dunant,  – spiega Pomponio – e festeggiamo, con questa consegna simbolica, le attività della nostra associazione che conta 17 milioni di volontari in tutto il mondo e 150.000 in Italia».

Il Comitato locale di Penne include 5 unità territoriali, a Montesilvano, Pianella, Cappelle sul Tavo, Loreto Aprutino e Penne per un totale di 250 persone circa, dotate di 7 ambulanze e due postazioni mediche avanzate delle quali una, attiva h24 è proprio a Montesilvano. «L’unità di Montesilvano –  dice ancora Pomponio –  è composta di 129 volontari. Abbiamo a disposizione anche mezzi di protezione civile, gruppi elettrogeni e tre tende pneumatiche provviste di brandine, coperte, sistemi di riscaldamento e climatizzazione per ospitare in caso di emergenze».

«L’Unità territoriale di Montesilvano –  sottolinea il sindaco –  è una risorsa preziosa per il nostro territorio. In questi anni, grazie alla collaborazione con tutti i volontari siamo riusciti a fronteggiare situazioni emergenziali delicatissime, dalle alluvioni, alle emergenze neve, fino anche all’incendio che divampò sul colle della vecchia, mettendo in moto una macchina dei soccorsi assolutamente operativa ed efficiente e guidati dal piano di emergenza comunale che abbiamo aggiornato come primo Comune di tutta la Regione. Lo scorso anno –  ricorda il primo cittadino –  abbiamo organizzato una grande esercitazione, Montex, proprio per testare la macchina dei soccorsi in situazione di stress emergenziale, allestendo ben 4 scenari di intervento, in cui i volontari della Croce Rossa, così come delle altre forze coinvolte, hanno dimostrato una grande prontezza di intervento e professionalità».

Guarda anche

Le lezioni dell’Università della libera età di Francavilla al Mare tornano in presenza

Dal 9 giugno saranno il chiostro del MuMi e piazza della Rinascita a ospitare gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due − 2 =