venerdì , 23 agosto 2019
Home » Passioni » People » Gli alunni del Pon…salutano e vanno “in… vacanza”

Gli alunni del Pon…salutano e vanno “in… vacanza”

Flash mob ballando e recitando per descrivere le attivita’ svolte

Montesilvano – Sabato 8 giugno, si sono concluse le attività del pon ” Osservo, comprendo….rispetto l’ambiente” curato dalle insegnanti Anna Cicciotti in qualità di esperto interno e Paola Candeloro in qualità di tutor,

Il modulo prevedeva 60 ore extracurriculari impiegate in attività inerenti : la raccolta differenziata, l’arte del riciclo e del riuso. Il risparmio energetico , la salvaguardia del territorio e delle specie animali in via di estinzione. Le attività sono state rivolte a 30 alunni delle quarte della Scuola Primaria Maurizio Berardinucci della Direzione Didattica diretta dal Prof. Roberto Chiavaroli.

I bambini hanno ripercorso il lavoro svolto esibendosi in dialoghi , canti e balli. Successivamente si è aperta la mostra-mercato in cui erano esposti i lavori e gli oggetti che gli alunni hanno creato con materiale da riciclo. Le insegnanti riferiscono che i bambini hanno mostrato interesse e curiosità e serietà sugli argomenti trattati eseguendo le loro performance in modo perfetto.

“L’esperto” riferisce che per lo svolgimento delle attività del pon ha potuto mettere in atto una didattica completa e trasversale. Infatti gli alunni hanno scritto articoli di cronaca, hanno usato strumenti digitali per ricerche e reportage. hanno svolto attività di marketing in simulazione di compra-vendita e nella preparazione e diffusione di materiale pubblicitario per la mostra-mercato finale. Insomma le insegnanti ritengono che vi sia stato un lavoro che ha si richiesto moltissima dedizione dedizione ed energie . ma che sicuramente è riuscito a richiamare l’attenzione sul tema “LA SALVAGUARDIA DEL CLIMA E DELL’AMBIENTE” Alla realizzazione delle varie fasi PON hanno collaborato l’Associazione Amare Montesilvano, Ernesto de Vincentiis, Adriano Tocco, la Ditta Roberto Cilli, l’ing. Nicola Della Corinna e Tiziano Castagna di Formula Ambiente.

 

 

Guarda anche

Ci lascia Iva Polcina, scrittrice e operatrice culturale

È scomparsa all’età di 75 anni Iva Polcina, scrittrice e operatrice culturale. Nata a Capestrano (L'Aquila) nel 1944, ha insegnato in Lombardia e in Liguria ed ha vissuto in Grecia. Ha partecipato a stages teatrali tenuti da Giorgio Albertazzi nella città di Volterra, dal 1996 al 1998. Per la sua attività letteraria ha conseguito premi e riconoscimenti, tra cui il Premio della Giuria del “Fiorino d’Oro”, il Premio “Giorgio Albertazzi”, il Premio Internazionale “Emigrazione” per il libro “Terre di Guerrieri”,  il Premio “Lettera d’Amore” per una lettera d’amore dedicata al Guerriero di Capestrano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × tre =