lunedì , 19 Aprile 2021

Volto nuovo in casa neroverde: Maddalena Micheletto

A differenza di altre sue compagne, per lei però non sarà una novità misurarsi con squadre del Sud, né arriva a Chieti già rassegnata al ruolo di terza centrale:
“L’anno scorso ho giocato in un girone un po’ strano, nel quale con la mia squadra, marchigiana, siamo andate spesso e volentieri a giocare in Puglia. Per me dunque non sarà la prima volta che giocherò lontano da casa, ma sì sarà il mio debutto in B1. Questa è stata la principale motivazione che mi ha spinta ad accettare la proposta della Teatina: voglio crescere in una categoria superiore.

Guarda anche

Includere con il lavoro, bilancio positivo di Apl Cna sui tirocini per gli stranieri

Avviati in 34 con “Puoi”. Destinazioni principali manifattura, agricoltura, alloggio e ristorazione  PESCARA – Trentaquattro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + venti =