sabato , 25 Maggio 2024

Teramo, è in corso la riqualificazione dell’area ex Aquila D’Oro

L’area, negli anni, è stata di fatto trascurata e ha visto il proliferare di vegetazione incolta, oltre ad essere impropriamente utilizzata quale sito per l’abbandono di rifiuti di ogni genere; la mancanza di manutenzione e cura ha pertanto causato anche rischi di natura igienico-sanitaria e l’intervento dell’amministrazione comunale ha avuto pure la finalità di ripristinare il necessario stato di sicurezza.

Curata in particolare dall’assessore Valdo di Bonaventura , con il supporto del Vigile ecologico Vincenzo Calvarese, l’attività è stata possibile anche in virtù degli accordi intrapresi con l’amministratore dell’azienda che ha acquistato l’area.

Il Sindaco e l’assessore sottolineano l’importanza di questo intervento, che anche in tal caso assume una valenza speciale proprio perché risponde ad una attesa protrattasi per molti anni, oltreché alle specifiche e pressanti richieste del comitato di quartiere. Si bonifica un’area a rischio di totale degrado e si restituisce all’intera Gammarana uno spazio fruibile e comunque non più contraddistinto da decadimento e incuria; si aggiunge, infine, un nuovo tassello per conferire ulteriore dignità all’importante quartiere cittadino.

Guarda anche

A Manoppello migrazione dei servizi comunali dai server locali ad un Cloud certificato

Manoppello – Ampliare gli strumenti digitali, migliorare l’archiviazione di atti e registri dello stato civile, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *