lunedì , 13 luglio 2020
Home » Passioni » People » Teramo, il Sindaco invita il Presidente della Repubblica a visitare la città

Teramo, il Sindaco invita il Presidente della Repubblica a visitare la città

Teramo – In occasione della preannuciata partecipazione del Presidente della Repubblica all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Teramo, in programma per il prossimo 10 Febbraio, il Sindaco Gianguido D’Alberto ha rivolto allo stesso Presidente Mattarella l’invito a visitare la nostra città, indicando quale luogo di incontro la Cattedrale, monumento rappresentativo per eccellenza che sorge, tra l’altro, di fronte al trecentesco palazzo comunale, ferita ancora aperta nel cuore della città e simbolo di una ricostruzione che sconta troppi ritardi e mancate risposte.

«La vista del Presidente sarebbe  una gioia ed un onore per tutti i cittadini teramani, ma anche un segno tangibile di vicinanza ad una popolazione così duramente provata dagli eventi sismici del 2016/17, che ancora vive enormi difficoltà anche a causa della lentezza dei processi connessi alla ricostruzione.

Il Sindaco, nell’esprimere a nome dell’intera Città di Teramo i massimi sentimenti di stima ed apprezzamento al Presidente, auspica che l’invito possa essere accolto, anche in considerazione della sensibilità già manifestata».

Guarda anche

La Pescara che ama in piazza per dire basta a violenza, intolleranza, omolesbotransbifobia, misoginia, razzismo

Pescara – Domenica 12 luglio in piazza Sacro Cuore a Pescara alle ore 21  per ribadire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + cinque =