mercoledì , 23 Settembre 2020

FONDI FERS: FEBBO A PAOLUCCI E AL MINISTRO PROVENZANO “I DATI AGGIORNATI DICONO TUTT’ ALTRO”

L’Aquila – “Il consigliere Silvio Paolucci prima di fare inutili dichiarazioni dovrebbe suggerire al Ministro Provenzano di aggiornare i dati del fondo Fers che, in più occasioni pubbliche e tecniche, gli abbiamo contestato. I dati che vengono forniti, infatti, sono approssimativi e mancano degli aggiornamenti che puntualmente abbiamo inviato e che la stessa UE ha certificato tramite il Rapporter dott. Nigri. Quest’ultimo, sia durante l’ultimo Comitato di sorveglianza sia in occasione di manifestazioni pubbliche (Città Sant’Angelo e Miglianico), ha ribadito le ottime “permormance” della regione Abruzzo sul Fers”. Questo il commento dell’assessore regionale alle Attività produttive Mauro Febbo.  “Quando al Ministro Provenzano – aggiunge – sarebbe il caso di dire ai suoi uffici di aggiornare i dati forniti fino a pochissime settimane fa e, soprattutto, che adempiesse ad un compito facile facile: nominare il Commissario della Zes. Ricordo come sempre, il ministro del PD, ha impiegato ben 10 mesi per approvare finalmente la legge ed approvare documenti forniti da questo assessorato, dopo sollecitazioni ufficiali  del presidente Marsilio e delle Organizzazioni datoriali e sindacali, e sono già passati circa due mesi dalla sua approvazione e ancora non riesce a nominare neanche un Commissario. Questo la dice lunga anche sui numeri che escono dal suo Dipartimento. Quindi – conclude Febbo –  il già “bocciato” Paolucci farebbe bene a non divulgare notizie false e sbagliate e lo invito a studiare e ad aggiornare il Ministro prima di passare come colui che non sa nè leggere nè scrivere”.

Guarda anche

Nicola Maiale e Anselmo Coletta (PD) “Preoccupati per il rischio licenziamenti ad Auchan”

Pescara – ”Esprimiamo la nostra ferma preoccupazione – affermano in una nota Nicola Maiale, segretario provinciale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =