sabato , 26 Settembre 2020

Giulianova, ordinanza vieta l’utilizzo dell’acqua per uso potabile in alcune zone della città

Giulianova – Il Sindaco Costantini emana un’ordinanza con la quale si vieta l’utilizzo dell’acqua in rete per uso potabile in via Gramsci, tra via Cerulli e l’incrocio con la Statale 80 e rispettive traverse. Il provvedimento sindacale si è reso necessario visti i risultati di un campionamento non conformi 

Il Sindaco Jwan Costantini sta per firmare un’ordinanza di divieto dell’uso dell’acqua in rete per uso potabile nell’area circoscritta di via Gramsci, tra la via Cerulli e l’incrocio con la Statale 80, e rispettive traverse.

Il provvedimento, contingibile e urgente, si è reso necessario a seguito dei risultati di un campionamento, sull’acqua in rete, non conformi all’uso potabile. 

L’ordinanza sindacale limita l’uso dell’acqua unicamente per fini igienici, fino a quando le Autorità competenti non comunicheranno il ripristino delle condizioni di conformità. 

Guarda anche

Teramo, Consiglio Comunale convocato per Mercoledì 30 settembre

Teramo – Il presidente del Consiglio Comunale Alberto Melarangelo ha convocato una nuova seduta dell’assise …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =