mercoledì , 12 Maggio 2021

Tesseramento ANPI: necessario un “antifascismo quotidiano” da parte di Istituzioni e cittadini

Pescara – Il 26 e 27 settembre in tutta Italia l’ANPI incontrerà le cittadine e i cittadini per invitarli a fare, tutti insieme, sempre meglio e più diffusamente, memoria attiva.

Aderendo alla campagna nazionale, anche l’ANPI Pescara organizzerà le giornate del tesseramento per avvicinare quanti si riconoscono nei principi dell’antifascismo e della Costituzione, principi che assumono un grandissimo valore alla luce degli episodi di intolleranza, razzismo, omofobia e discriminazione che si sono verificati nell’intero Paese. Gli episodi di violenza, anche di matrice razzista, e di intolleranza nei confronti di qualsiasi diversità sono andati di pari passo con l’abbrutimento del confronto politico e con il progressivo allontanamento dal dettato e dallo spirito costituzionale.

Per queste motivazioni, il Comitato Provinciale “Ettore Troilo” di Pescara ha ritenuto opportuno organizzare delle iniziative che tengano conto della memoria di ciò che è stato coniugandola con il presente che viviamo.

L’ANPI Pescara sarà in piazza Sacro Cuore il 26 settembre dalle 16:00 alle 19:00 e sarà al Circolo Aternino, in piazza Garibaldi, per l’intera giornata del 27 settembreorganizzando dei momenti di riflessione su questioni di stretta attualità e su un passato che, ancora oggi, stenta a passare.

Gli argomenti che saranno al centro degli eventi organizzati non sono casuali: nella giornata del 27 settembre, presso il Circolo Aternino, dalle ore 9:00 sarà visitabile la mostra storico-documentaria “I campi di concentramento fascisti in Abruzzo 1943-1943”, che ci porta nel piccolo universo concentrazionario regionale nel quale furono rinchiusi, per motivi razziali e politici, donne e uomini che non avevano colpe, mentre dalle ore 9:30 è prevista l’Assemblea degli iscritti nel corso della quale, tra le altre cose, verranno rinnovate le cariche della sezione cittadina “Giuseppe e Renato Gialluca”. Alle 15:00, in collegamento da Milano, il Presidente Emerito dell’ANPI Nazionale, Carlo Smuraglia, presenterà con Alessandra Renzetti il libro “Antifascismo quotidiano”, un volume che affrontare le tematiche di contrasto a neofascismi e razzismi sotto il profilo delle istituzioni e delle iniziative da realizzare.

A seguire, il dibattito condotto da Alessandra Renzetti al quale parteciperanno lo stesso Smuraglia, lo storico Enzo Fimiani, il giornalista Luca Prosperi, il Presidente Provinciale dell’ANPI Nicola Palombaro.

Guarda anche

“AMICI DI ALESSIA ONLUS” ALLA REGIONE ABRUZZO«QUANDO SARANNO VACCINATI I PAZIENTI AFFETTI DA MIASTENIA?»

L’Associazione “Amici di Alessia Onlus”, che opera da diversi anni in tutto il Paese ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 8 =