mercoledì , 25 Novembre 2020

Life Learning e Rodrigo Di Lauro donano 50.000€ alle Scuole di Pescara

Pescara – Life Learning, società Edu-Tech con sede a Milano e Pescara, nella figura del suo amministratore delegato il pescarese Di Lauro Rodrigo, hanno deciso di dare un sostegno concreta alla comunità della Provincia di Pescara realizzando un’operazione di beneficenza con dotazione di 50.000€ destinati a tutti gli istituti scolastici della provincia di Pescara per garantire la formazione al personale docente in materia di sicurezza sul lavoro al fine di aiutare le scuole ad adeguare gli ambienti alle nuove normative post-covid-19.

E’ stata pubblicata l’iniziativa benefica denominata “Intervento Formativo Straordinario Scuole Sicure Pescara 2020”.

Comunicato Life Learning – Donazione 50.000€ scuole di Pescara

Di Lauro in una nota dichiara: “Abbiamo vissuto una tragedia senza precedenti che nessuno poteva immaginare, sento la preoccupazione nei miei conoscenti di lasciare i figli a scuola per via della percezione di una disorganizzazione a livello nazionale per le misure da adottare al fine di evitare un nuovo boom di contagi. Per questo ho deciso di dare una risposta forte a queste problematiche supportando la comunità che accoglie Life Learning con risorse pari a 50.000che le scuole potranno utilizzare per formare i docenti in materia di sicurezza sul lavoro”.

Di Lauro continua: “Pescara può contare sull’aiuto di chi antepone fatti a promesse, Pescara può contare su Life Learning”.

Gli istituti scolastici che desiderano fare domanda per la richiesta dell’intervento potranno scaricare la modulistica dall’apposito sito messo a disposizione dalla società https://business.lifelearning.com/scuole-sicure-pescara-2020.

L’iniziativa avrà svolgimento dalle ore 08:00 del 07/09/2020 alle 23:59 del 31/12/2020 ed è riservato a tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado della Provincia di Pescara.

L’azienda Life Learning è l’unica realtà italiana che si occupa di formazione digitale ad avere ottenuto la certificazione di qualità ISO 9001:2015 da Lloyd’s Register, oltre a vantare altri accreditamenti nazionali ed internazionali

Guarda anche

Vaccini antinfluenzali, i sindacati “La Giunta Regionale deve spiegare il ritardo, quando, dove e come trovarli”

In un momento di grande emergenza pandemica  in cui siamo chiamati ad  arginare una malattia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − cinque =