lunedì , 24 Gennaio 2022

Montesilvano, lavori di adeguamento e riqualificazione

LAVORI DI ADEGUAMENTO A SETTE IMPIANTI SEMAFORICI

Sui principali semafori della città sono in corso alcuni lavori per l’adeguamento degli impianti, curati dall’assessorato comunale ai Servizi e alle Manutenzioni, attraverso la ditta RTI Cross Control Srl/La Semaforica Srl di San Benedetto del Tronto, che si è aggiudicata la gara di appalto lo scorso luglio. 

«E’ in corso un servizio di adeguamento di tutti gli impianti semaforici – spiega l’assessore Alessandro Pompei – , alcuni di essi da tempo versano in condizioni pessime. In particolare stiamo provvedendo all’ammodernamento di quelli esistenti e all’installazione di impianti countdown in 7 semafori, per migliorare la sicurezza di pedoni, ciclisti e automobilisti, fornendo anche una informazione utile sui tempi di percorrenza degli incroci. Verranno installati 4 photored, per rilevare il passaggio di un veicolo quando nel semaforo è accesa la luce rossa. Il primo nell’incrocio tra viale Europa e corso Umberto, in entrambi i lati. Adeguamenti anche negli impianti di via Vestina, su proposta anche del comandante della polizia locale Nicolino Casale, per evitare l’alta velocità. In particolare nel semaforo tra corso Umberto e via Adige è stato migliorato l’aspetto della sicurezza stradale, dati alla mano, da ottobre 2016, abbiamo assistito all’azzeramento del numero di incidenti, in quell’incrocio negli anni passati ci sono stati scontri mortali. Ora automobilisti e pedoni rispettano il codice della strada».

A LUNEDI’ LA RIQUALIFICAZIONE DI VIA TORRENTE PIOMBA

Da lunedì 16 novembre partiranno gli interventi di rifacimento degli asfalti su tre strade di Montesilvano. Si tratta di via Torrente Piomba, i cui lavori sono previsti fino al 24 novembre, via Costa dal 19 al 26 novembre e via Corelli dal 23 novembre fino al 3 dicembre, tutti eseguiti dalla ditta Cocciante di Montesilvano. Su via Torrente Piomba è previsto da lunedì il divieto di sosta. Dopo gli interventi di asfaltatura di via Sciesa, via Zambesi, via Aterno, via Massarenti, via Po e via Massarenti, eseguiti dalla Slim di Montesilvano, per un totale di 130.000,00 euro, prenderanno il via una seconda tranche divisa in tre lotti in cui saranno interessate ben 17 strade. Il costo è di 435.000,00 euro. 

Il primo lotto è stato affidato alla ditta Slim e comprende via Bradano, via Saline, via Garigliano, via Metauro, via Tamigi, via Tricorno, via Lago di Bracciano. Nel secondo lotto affidato alla ditta Cocciante oltre alle tre vie ci sono anche via Sicilia e via Danubio (primo tratto). Il terzo lotto, a cura sempre della Slim, comprende invece via Isonzo, via Sele, via Toscana, via Volga (secondo tratto) e viale Abruzzo. 

Da oggi sono in corso anche i lavori alle rotatorie di corso Umberto con la manutenzione del verde e la riqualificazione e la tinteggiatura dei recinti. 

«Da lunedì parte la seconda tranche dei lavori e in un’ottica di pianificazione, ottimizzazione delle risorse e monitoraggio delle operazioni abbiamo suddiviso questa seconda tranche di lavori in tre lotti – spiega l’assessore Alessandro Pompei – . In questo modo le ditte che si sono aggiudicate l’appalto potranno operare contemporaneamente sulle strade senza creare problemi alla viabilità. Gli interventi previsti saranno non a macchia di leopardo come accadeva in passato, ma progettati in maniera programmatica con una particolare attenzione sulle situazioni di emergenza come in via in via Costa, molto trafficata».

Guarda anche

M5S Pescara: il progetto della Nuova Pescara arriva al Governo

Il M5S Pescara, con la deputata Valentina Corneli, coinvolge il Ministro dell’Interno e il Ministro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − tre =