venerdì , 27 Novembre 2020
L'Aquila la Basilica di Santa Maria di Collemaggio

D’Amario, la Regione sostiene L’Aquila capitale della cultura

L’Aquila  – “L’entrata della città dell’Aquila nel novero delle dieci finaliste tra cui verrà selezionata la Capitale italiana della cultura 2022 rappresenta un motivo di grande soddisfazione per l’intero Abruzzo.  È una sfida importante per un territorio che in pochi anni ha dovuto affrontare prove particolarmente difficili, dal terremoto alla pandemia, e che anche grazie alla cultura sta ricostruendo il suo tessuto sociale ed economico. La Regione è stata e sarà al fianco dell’Aquila in questo cammino, sostenendola nelle modalità più opportune per cercare di conquistare un obiettivo che avrebbe ricadute positive non solo sul capoluogo e le aree interne ma anche per l’intera comunità regionale”. Lo dichiara l’assessore regionale alla Cultura Daniele D’Amario.

Guarda anche

È disco di platino Il brano di produzione abruzzese “Te lo prometto” de Il Tre

Quasi 25 milioni di ascolti su Spotify, in poco più di 4 mesi, una media …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 4 =