sabato , 18 Settembre 2021

Montesilvano, scompare Vitaliano Patricelli, il cordoglio del primo cittadino

Montesilvano – “Ho appreso questa mattina della scomparsa di Vitaliano Patricelli, personaggio molto conosciuto in città per i suoi trascorsi sportivi e nel mondo della politica regionale – afferma il primo cittadino – . Montesilvano perde uno dei suoi figli più cari, un uomo generoso, una persona perbene che amava tanto la sua città. Vitaliano nel corso degli anni ha rivestito a lungo il ruolo di presidente provinciale del Coni di Pescara ed è stato vice presidente della Provincia di Pescara, eletto nella Democrazia Cristiana. Nel 1982 ha istituito l’assessorato allo sport provinciale per tutelare il settore dilettantistico. Molti lo ricordano come allenatore nella panchina del Pescara, in coppia con Enzo Falini nella stagione 1971-72, alla guida dell’Angolana, del Lanciano e della sua Montesilvano. Vitaliano lascia la moglie Maria Rosaria Parlione, più volte assessore comunale e le figlie Samantha e Annika. Alla sua famiglia giungano, a nome mio e dell’amministrazione comunale, le più sentite condoglianze” Così il sindaco De Martinis ha voluto ricordare Patricelli. 

Guarda anche

Ritorno a scuola: tra saluti di rito e nuovi disagi

Pescara – Riparte la grande macchina del sapere, dopo aver sperimentato un periodo di disagi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 3 =