martedì , 19 Gennaio 2021

Serie B, Reggiana – Pescara 0-1

Reggio Emilia. Successo esterno per il Pescara che fa suo il match salvezza con la Reggiana imponendosi di misura, 0-1, grazie ad un gol di Scognamiglio a 4′ dal termine. Vittoria che vale doppio considerendo che i biancazzurri hanno chiuso l’incontro in dieci per le espulsioni di Bellanova e dello stesso Scognamiglio.

REGGIANA-PESCARA 0-1 (fischio d’inizio ore 18)
MARCATORI: 41′ st Scognamiglio (P)
REGGIANA (3-4-1-2): Venturi; Gyamfi, Ajeti (1′ st Cambiaghi), Martinelli; Libutti, Muratore (35′ st Pezzella), Varone, Lunetta (23′ st Voltan); Radrezza; Zamparo (35′ st Marchi), Kargbo. A disposizione: Voltolini, Germoni, Zampano, Kirwan. Allenatore: Massimiliano Alvini.
PESCARA (3-5-1-1): Fiorillo; Balzano (1′ st Guth), Scognamiglio, Jaroszynski; Bellanova, Busellato (10′ st Fernandes), Valdifiori (43′ st Crecco), Memushaj, Masciangelo (32′ st Nzita); Galano (1′ st Omeonga); Ceter. A disposizione: Alastra, Blanuta, Radaelli, Ventola, Crecco, Diambo, Di Grazia, Riccardi, Vokic. Allenatore: Roberto Breda.
ARBITRO: Francesco Meraviglia di Pistoia.
Assistenti: Daniele Bindoni di Venezia e Gian Luca Sechi di Sassari.
Quarto uomo: Roberto Ros di Pordenone
NOTE – Espulso Bellanova al 42′ pt per somma di ammonizioni, al 44′ st Scognamiglio. Ammoniti Busellato, Lunetta, Zamparo, Scognamiglio, Ceter. Calci d’angolo 4-1 per la Reggiana. Minuti di recupero: 1′ nel primo tempo

Guarda anche

Real Giulianova – Aprilia 0-1, al Fadini decide una punizione di Oliveira VIDEO

Giulianova. Un calcio di punizione dal limite al 33’ della ripresa di Oliveira castiga il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 6 =