domenica , 16 Maggio 2021

Montesilvano, rinviato il pagamento del canone unico

Montesilvano – La giunta comunale ha approvato il rinvio dal 31 gennaio al 31 marzo 2021 del pagamento annuale delle occupazioni permanenti Tosap e dell’Imposta comunale sulla pubblicità, ovvero del nuovo canone unico. La validità di tale deroga cesserà con l’entrata in vigore del nuovo regolamento e tariffe per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzata o esposizione pubblicitaria e del Regolamento per l’applicazione del canone di concessione dei mercati. 

<Abbiamo approvato in giunta – afferma l’assessore al Bilancio e Tributi Deborah Comardi – una delibera che consentirà di posticipare il pagamento delle occupazioni permanenti. L’intenzione della nostra amministrazione comunale è quella di favorire, in questo periodo di emergenza sanitaria che ha messo in ginocchio l’economia, i commercianti locali. In questo momento di incertezza è un piccolo segnale per sostenere il commercio cittadino>.

Guarda anche

Contributi alle imprese, la Cna alla Regione: bene, ma ora scelga le priorità

Giudizio positivo sui 10 milioni stanziati ieri: «Vanno utilizzati per le misure di maggiore impatto» PESCARA – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + nove =