martedì , 26 Ottobre 2021

MEMORIAL GIANNI D’ARMI, LA POLIZIA LOCALE DI MONTESILVANO IN CAMPO CONTRO LE VECCHIE GLORIE DEL PESCARA

Montesilvano – Si svolgerà domani, giovedì 2 settembre alle ore 19,30 al Palaroma il Memorial intitolato a Gianni D’Arma, scomparso dieci anni fa. D’Armi è stato il fondatore del ristorante Bolsena di Montesilvano, frequentato da tanti personaggi sportivi da Giovanni Galeone a Franco e Massimo Oddo, da Massimiliano Allegri all’allora presidente del Milan Silvio Berlusconi fino ai giocatori di pallanuoto della Sisley Pescara, agli atleti della Pescara Calcio e del Montesilvano Calcio a 5. 

Sarà proprio il mondo dello sport a onorare la memoria del ristoratore con una partita di calcio tra le rappresentative delle Vecchie Glorie del Pescara Calcio e della Polizia Locale Abruzzo. Tra le due formazioni scenderà in campo con i colori biancazzurri anche il sindaco Ottavio De Martinis, mentre l’assessore allo Sport Alessandro Pompei giocherà tra i pali nella formazione della polizia locale. All’appuntamento di domani parteciperà anche la famiglia di Gianni D’Armi e la presidente delle Donne Biancazzurre Nella Grossi, che consegnerà una targa alla moglie Anna. 

Ecco le rappresentative. Vecchie Glorie Pescara Calcio: Ottavio De Martinis, Franco Marchegiani, Vincenzo Lambertini, Emanuele Pesoli, Mauro Esposito, Danilo Ronzani, Simone Romagnoli, Gianni Di Giacomo, Massimo Epifani, Alessandro Del Grosso, Gerry Berardi, Ivan Tisci, Antonio Martorella, Luigi Marchionne, Fabio Ferraresi, Bruno Nobili, Ciro Fusco (massaggiatore).

Polizia Locale Abruzzo Calcio a 5: Alessandro Pompei, Alessandro Piscione, Roberto Costantini, Paolo Di Fiore, Marco Speranza, Francesco Bonanni, Armando Fedele, Mario Marini, Pasquale Ciccarelli, Marco Albertini, Corrado Cesarone, Giacomo Aureli, Simone Passaro, Roberto Marzoli, Antonio Novimbretto. 

Guarda anche

PESCARA WINDSURFER CUP 2021: 16 e 17 ottobre

Pescara – Si svolgerà a Pescara sabato 16 e domenica 17 ottobre Il PESCARA WINDSURFER CUP …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + sette =