domenica , 17 Ottobre 2021

Pallavolo, continuano i lavori in corso in casa Impavida

Ortona. Continuano i Lavori In Corso in Casa Impavida. Coach Nunzio Lanci continua a lavorare su un gruppo completamente nuovo con l’intento di plasmarlo per far prendere vita alle sue idee di gioco. Test importantissimo quello odierno, che ha visto la Moaconcept di scena a Castellana Grotte, contro la locale formazione della BCC.

BCC che ha costruito un roster ambizioso del quale fanno parte tre ex-impavidi: il Libero Toscani e gli schiacciatori Zanettin e Fiore.

La Moaconcept parte subito bene, spiazzando i padroni di casa che dopo essere stati in vantaggio nelle primissime battute dell’allenamento, subisce il break di Ortona, che si porta sul 9-14. Ortona prende fiducia e continua la sua marcia fino alla conquista del primo set con il punteggio di 20-25. Il secondo set vede maggiore equilibrio tra le due formazioni. I padroni di casa, tuttavia, riescono con una migliore gestione a portarsi avanti e staccare gli abruzzesi che si devono arrendere sul 25-22.

La Moaconcept rientra in campo ma non riesce a trovare “vendetta”. Sono ancora i padroni di casa a dettare il gioco sugli ortonesi che non riescono a parare i colpi di Tiozzo & Co. Il set finirà con un solco piuttosto ampio a favore della BCC che vince 25-14.

Formazioni rivoluzionate per il quarto Set. Entrambi i coach provano i giocatori che fino a quel momento avevano trovato meno spazio in questo allenamento congiunto. La Moaconcept tiene botta ma il solito allungo finale dei pugliesi costringe i ragazzi di Coach Lanci alla resa: 25-19.

Nunzio Lanci: «Si tratta pur sempre di un allenamento pre-campionato. Positivo il primo set, riuscendo ad esprimere quella che è la nostra idea di gioco e sbagliando pochissimo. Nel secondo set abbiamo commesso qualche errore di troppo, soprattutto nella fase di contrattacco. Siamo stati bravi in difesa a crearci occasioni che poi però abbiamo vanificato anziché concretizzare. Poi c’è stato un vistoso calo fisico che si è ripercossa inevitabilmente anche sulla qualità di gioco. Il bicchiere? Sicuramente mezzo pieno. Ho visto miglioramenti rispetto alla prima uscita. Tra qualche giorno di nuovo in campo per un ulteriore test con Grottazzolina. Vediamo se ci sarà un ulteriore step in avanti».

Ancora una sfida in vista per la Moaconcept, quindi, che Sabato 18 settembre, alle ore 18 circa ospiterà il Grottazzolina, formazione di Serie A3.

BCC Castellana Grotte – MOACONCEPT Impavida Ortona 3 – 1 (20/25 – 25/22 – 25/14 – 25/19)

BCC Castellana Grotte: Fiore 10, Izzo 4, Zanettin 4, Tiozzo 12, Presta 6, Arienti 4, Toscani (L), De Santis (L), Lopes 14, Santambrogio 1, Capelli 6, Borgogno 5, Truocchio 3. Coach: Gulinelli Flavio. Vice: Barbone Giuseppe

MOACONCEPT Impavida Ortona: Fabi 7, Pessoa 10, Di Silvestre, Benedicendi (L), De Paola 4, Fusco (L), Santangelo 10, Del Frà, Molinari 1, Elia 2, Cappelletti 10, Piazza 3, Lanci E. Coach: Lanci Nunzio. Vice: Costa Mariano

Durata Totale Di Gioco: 1h 30′ (23′ – 25′ 21′ – 21′)

Muri Punto: Castellana 19 – Ortona 3

Aces: Castellana 10 – Ortona 3

Errori Al Servizio: Castellana 19 – Ortona 18

Guarda anche

La Virtus Capello espugna il Biondi battendo di rigore il Lanciano 0-1

Lanciano. La Virtus Capello espugna il Biondi: la squadra di Carlucci, grazie ad un rigore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =