martedì , 26 Ottobre 2021
Ph: pexels - Norma Mortenson

Pescara: corsi di educazione civica stradale a scuola per un uso corretto del monopattino

Pescara – L’azienda che a Pescara gestisce lo sharing dei monopattini elettrici entra nelle scuole per promuovere la sicurezza con un’attività nazionale di educazione civica stradale che avrà luogo in diversi istituti italiani. Oggi a Pescara i primi incontri in aula presso la scuola superiore Gabriele D’Annunzio.

L’obiettivo è di offrire un momento di incontro e condivisione, che raccolga la conoscenza degli strumenti e delle regole per un corretto utilizzo dei monopattini nel pieno rispetto del Codice della Strada e che possa consentire alle nuove generazioni di esprimere il proprio punto di vista sulla mobilità del futuro.Il laboratorio coinvolgerà gli studenti di diversi istituti superiori e comprenderà momenti teorici e, ove possibile, anche test drive in totale sicurezza.

Il confronto con la nuova mobilità ci impone un ragionamento importante sul tema dell’educazione stradale” – Ha dichiarato l’Assessore alla Mobilità del comune di Pescara Luigi Albore Mascia. Anche l’amministrazione da parte sua sta lavorando su una capillare campagna che partirà tra breve e che coinvolgerà la gran parte degli istituti scolastici del territorio. Siamo convinti che una corretta formazione, sostenuta dalla scuola, ci aiuterà a migliorare, rendendo tutti più consapevoli, la fruibilità della mobilità cittadina”

Guarda anche

“Io non rischio”: coinvolti per la campagna di sensibilizzazione oltre 3000 volontari e 500 associazioni

L’Aquila – Volontariato di protezione civile, Istituzioni e mondo della ricerca scientifica tornano in piazza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − 11 =