martedì , 30 Novembre 2021

SPOLTORE CELEBRA L’UNITA’ NAZIONALE E LE FORZE ARMATE CON UN DOPPIO APPUNTAMENTO IL 4 E IL 6 NOVEMBRE 2021

Spoltore – La Città celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate con un doppio appuntamento, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, dedicato ai familiari dei caduti durante la Prima Guerra Mondiale: come di consueto il 4 novembre ci sarà la deposizione di un cuscino floreale, da parte di un piccolo corteo istituzionale guidato dal sindaco Luciano Di Lorito, a Villa Santa Maria (ore 8.30), Caprara (ore 9.30), e in piazza Di Marzio (ore 10.30) nel capoluogo davanti alle lapidi in memoria dei caduti. Il 6 novembre invece, dopo la Santa Messa alle 9.30 nella Chiesa di San Panfilo con la partecipazione del coro degli Alpini, la manifestazione si sposterà prima dinanzi alla lapide della chiesa per la benedizione della corona e la Fanfara dei Bersaglieri, e poi, intorno alle 11.00, nella Sala consigliare del Comune per la consegna degli attestati e delle medaglie ai famigliari dei caduti durante la Prima Guerra Mondiale. Un appuntamento reso possibile dal lavoro di ricerca che ha impegnato per un lungo periodo la sezione locale dell’Associazione: per ogni caduto sono stati realizzati degli attestati personalizzati con episodi di vita. “Ci auguriamo una grande partecipazione da parte delle famiglie” spiega il presidente Domenico Di Blasio “per valorizzare il grande sforzo fatto, anche grazie al contributo dell’amministrazione comunale”.

Guarda anche

Nace il progetto “Autonomia: sostantivo femminile”, sarà al fianco delle donne vittime di violenza

A Pescara e Chieti associazioni in rete Pescara – Accompagnare le donne vittime di violenza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 1 =