giovedì , 27 Gennaio 2022

A San Vito Chietino devastata la sede Cgil; la condanna del PD Abruzzo

Chieti – “Dopo l’assalto alla Cgil di Roma dello scorso 9 ottobre e dopo l’imponente risposta democratica della manifestazione a Piazza San Giovanni si sono verificate altre violenze ed intimidazioni alle sedi del sindacato in tutta Italia”: lo dichiarano Michele Fina e Daniele Marinelli, rispettivamente segretario e responsabile organizzazione del Partito Democratico abruzzese.

Fina e Marinelli proseguono: “Oggi a San Vito Chietino è stata vandalizzata la sede locale della Cgil, un atto grave che condanniamo con forza. Ci uniamo dunque alla solidarietà espressa dal circolo Pd locale”. 

Guarda anche

Montesilvano, via Lazio 61: De Martinis annuncia, linea dura per chi occupa abusivamente lo stabile

Montesilvano – Sulla questione del Palazzone di via Lazio 61 il sindaco Ottavio De Martinis …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 1 =