martedì , 6 Dicembre 2022

VASTO, TRATTO VIGNOLA: SMARGIASSI “DANNI INGENTI ANCHE PER COLPA DELLA BUROCRAZIA”

Vasto – Il Consigliere Regionale del Movimento 5 Stelle Pietro Smargiassi è intervenuto sui danni provocati dalle mareggiate di questi giorni alle proprietà che insistono sul tratto di costa vastese meglio noto come Vignola.

Il Consigliere 5 Stelle punta soprattutto il dito sui ritardi negli interventi di messa in sicurezza, dovuti alla burocrazia regionale. “Purtroppo il mare non aspetta i tempi della Regione nel porre in essere quegli interventi di messa in sicurezza e difesa della costa che, da troppo tempo, i vastesi attendono con ansia. E così ci si ritrova, purtroppo, a fare la conta dei danni alle proprietà private e a quelli connessi all’erosione della costa che, metro dopo metro, viene letteralmente cancellata dal mare”. 
“Dopo aver votato convintamente dei provvedimenti per la difesa costiera è francamente frustrante assistere inermi agli ennesimi, prevedibili, danni che si verificano quando le condizioni del tempo diventano poco clementi. 
Attendiamo la stima dei danni ma è chiaro che ci troviamo di fronte ad una situazione in cui oltre a mettere in sicurezza bisognerà ripristinare quanto danneggiato dal mare. Auspico che almeno ora, considerata anche l’immediata disponibilità di risorse, non vi siano ritardi negli interventi, seguendo delle procedure d’urgenza visto che, di fatto, non è possibile tergiversare oltre se si vuole mettere in sicurezza quanto ancora si è salvato dalla furia del mare” conclude. 

Guarda anche

Area di risulta e sede Regione: dopo le osservazioni SOA il comune ammette necessità della VAS 

Pescara – Si Terrà domani la riunione del Comitato VIA su richiesta del comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

16 + sette =

La tua pubblicità su Hg