sabato , 1 Ottobre 2022

A Giulianova pubblicati i bandi per affidamento e gestione temporanea spiagge

Giulianova – Sono due i bandi pubblici pubblicati oggi,  relativi alla gestione di tratti di arenile per la stagione turistica 2022. Il primo riguarda la gestione temporanea  e l’affidamento a privati, fino al 30 settembre, di sette nuove spiagge non ancora in concessione, con assoluta esclusione di qualsiasi impianto fisso, ma esclusivamente mediante ombrelloni, sedie, verde, senza alcun diritto di insistenza. Su tali spiagge sarà resa possibile l’installazione temporanea di servizi igienici.

Oltre a queste, l’avviso riguarda ulteriori quattro aree che il Piano demaniale  vigente destina ad “Aree per servizi turistici di pubblica utilità” ricomprese tra il camping Tam Tam e spiaggia libera tra la concessione Associazione Canottieri e il molo sud (per la parte non in concessione), tra il lido Costa Verde ed il lido Smeraldo, tra il lido Portofino e il lido Blu Relax. Il Comune si riserva di affidare la gestione temporanea di queste spiagge agli operatori singoli o associati che ne avanzeranno richiesta entro 15 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso pubblico.

L’affidamento comprenderà la organizzazione e l’espletamento dei servizi di assistenza in mare e a terra, con idoneo personale abilitato, al fine di garantire la sicurezza e la salvaguardia delle persone in mare e sulla spiaggia, nonché la pulizia, l’igiene e il decoro nel tratto di spiaggia affidata. 
Il secondo bando riguarda invece l’affidamento di nove spiagge libere. Gli interessati devono far pervenire apposita richiesta al Comune di Giulianova entro e non oltre 15 giorni a partire dalla data di pubblicazione, tramite il servizio postale, mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo o a mezzo PEC all’indirizzo protocollogenerale@comunedigiulianova.it. La richiesta deve essere compilata  in ogni sua parte, specificando esattamente l’area interessata e l’estensione del fronte mare. Questi tratti di spiaggia verranno affidati, prioritariamente, ai titolari di concessioni demaniali confinanti e, secondariamente, ai gestori di strutture ricettive limitrofe, quindi, ad operatori privati, singoli o associati, o a cooperative. Per chiarimenti, rivolgersi all’Area Quarta, Settore Demanio Marittimo, del Comune di Giulianova, in via Bindi  4, il lunedì, martedì e mercoledì, dalle 11.30 alle 13.30, oppure telefonando ai numeri 085-8021423 – 417, negli orari d’ufficio. 

Guarda anche

Turismo, domani la presentazione dell’edizione 2022 di “Active Abruzzo”

PESCARA – Torna con rinnovate ambizioni, dopo due edizioni che hanno coinvolto l’intera regione e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 + cinque =