domenica , 4 Dicembre 2022

READ THE SIGNS, A SPOLTORE LA CAMPAGNA DELLE SOROPTIMISTE SULLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

Spoltore – Venerdì 25 novembre alle 17.30 la Torre Campanaria in piazza D’Albenzio a Spoltore si illuminerà di arancio, nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che l’amministrazione comunale celebra in collaborazione con Soroptimist International. La campagna “Le soroptimiste si mobilitano per prevenire la violenza domestica” pone tra i suoi obiettivi insegnare a riconoscere i segnali di una relazione tossica, e dunque a non accettare nessuna forma di discriminazione di genere. Molte volte, infatti, le donne non si rendono neppure conto di essere vittime di violenza e considerano normali atteggiamenti che portano a emarginazione e isolamento. Questa mattina (22 novembre 2022) i ragazzi delle scuole medie, in collegamento streaming tra loro, ne hanno parlato assieme a Elena Petruzzi (presidente del Soroptomist Club Pescara) e all’assessore all’istruzione Francesca Sborgia.

“Affrontare questi temi senza retorica, coinvolgendo i ragazzi anche se giovanissimi, è importante” spiega l’assessore. “La violenza contro le donne si intreccia a temi come il bullismo, il rispetto delle diversità e del prossimo. Ho voluto invitare i ragazzi e le loro famiglie a partecipare venerdì prossimo all’accensione del campanile in piazza: un piccolo gesto che mostra la partecipazione della comunità alla giornata”. Nell’occasione i ragazzi hanno anche presentato dei loro lavori sul tema: cartelloni, frasi, citazioni e rime per ricordare che la violenza non va mai tollerata. Ha portato il suo saluto anche il sindaco Chiara Trulli, in collegamento dall’assemblea Anci di Bergamo.

Guarda anche

Sociale: Quaresimale, 500 mila euro alle Asp per fronteggiare costi energia

Pescara – Arriva un contributo straordinario di 500 mila euro in favore delle Aziende pubbliche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 − sei =

La tua pubblicità su Hg