domenica , 4 Dicembre 2022

Protezione Civile: L’INCLUSIONE NON FINISCE MAI

Dalla collaborazione di due gruppi di Protezione Civile: “VAL PESCARA – Protezione Civile” e “Nucleo Volontari di Protezione civile di San Giovanni Teatino” nasce l’idea di incentivare la più ampia e reale partecipazione della popolazione e dei volontari intorno al tema dell’inclusione.

Il convegno proposto vuole essere un’occasione di discussione e di approfondimento – tra i vari attori interessati – su un tema, quello dell’Inclusione Sociale attraverso percorsi formativi interni ed esterni alla Protezione Civile, che rappresenta una seria opportunità per il nostro territorio, 

Appuntamento a Pescara sabato 26 Novembre, alle ore 8,30, presso il Teatro “G. CORDOVA” di Pescara, si terrà il convegno  “L’INCLUSIONE NON FINISCE MAI”.

Dopo i saluti da parte dei presidenti delle Associazioni VAL PESCARA – Protezione Civile, Antonio ROMANO e del Nucleo Volontari di Protezione Civile di San Giovanni Teatino, Mara FERAGALLI, si avvicenderanno le testimonianze dei volontari, gli interventi di Mauro CASINGHINI, Direttore Agenzia di Protezione Civile Regione Abruzzo, di Alessandra DI PIETRO , Dirigente Scolastica IPSSAR F. De Cecco Pescara, Stefania MASSACESE, ANFFAS Pescara, Marina TRONNOLONE, Don Orione Pescara e Antonio SPICA , rappresentante del gruppo Abili e concluderà Antonio SALPIETRO del Dipartimento di Protezione Civile. 

Moderatrice Maria CHIORAZZO, Associazione PSICOLOGI per i POPOLI Abruzzo

Guarda anche

Fondazione Genti d’Abruzzo: 80 opere all’asta

Pescara -Ottanta opere uniche di maestri del Novecento italiano, esposte dallo scorso 10 novembre nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 + diciotto =

La tua pubblicità su Hg