lunedì , 30 Gennaio 2023

Violenza di genere: Quaresimale, via libera a Piano di prevenzione e contrasto

Pescara – Via libera alla nuova programmazione della Regione Abruzzo in materia di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne. Lo rende noto l’assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, dopo che la Giunta regionale ha approvato, su sua proposta, il piano regionale degli interventi. “Anche questa programmazione – dice l’assessore Quaresimale – farà leva sulle strutture presenti sul territorio che aiutano a contrastare e prevenire il fenomeno della violenza di genere. Mi riferisco in particolare ai Centri antiviolenza e alle Case rifugio, oltre al fatto che il Piano regionale prevede contributi economici per il sostegno abitativo delle vittime e il reinserimento lavorativo”.

Il programma di prevenzione e contrasto alla violenza di genere licenziato dalla Giunta regionale prevede una dotazione finanziaria di 940 mila euro con una precisa destinazione: 695 mila euro saranno destinati ai Centri antiviolenza e alle Case rifugio, con i restanti 245 mila verranno finanziate misure di sostegno alle vittime di violenza, come interventi abitativi o azioni di reinserimento nel mondo del lavoro. “Il confronto avviato con le associazioni che si occupano della violenza di genere – ha aggiunto Quaresimale – è stato fruttuoso perché ci ha aiutato a capire le singole realtà sul territorio in modo da essere più incisivi sul contrasto e la prevenzione della violenza di genere”. Nella programmazione è stato inoltre previsto uno specifico contributo di 20 mila euro “per finanziare – sottolinea l’assessore – l’attività del Centro per uomini maltrattanti, uno dei pochi presenti in Italia”.

Guarda anche

Benedetto XVI, il papa che riportò nella Chiesa lo sguardo di Cristo

Commemorato a Manoppello in coincidenza con l’antico rito di Omnis Terra di Antonio Bini PESCARA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua pubblicità su Hg