sabato , 18 Maggio 2024

8 marzo, nuovo personale ‘rosa’ per la Tua: tre nuove capitreno e una macchinista

Lanciano – Nel giorno della Festa della donna, la società unica di trasporti abruzzese (Tua) ha presentato alla stampa la prima macchinista donna e tre nuove capitreno che vanno a potenziare l’organico della Divisione ferroviaria di Tua. La cerimonia istituzionale si è svolta questa mattina sul treno Lupetto, la cui livrea, per la ricorrenza, è stata colorata di rosa e dedicata a Sabina Santilli, storica attivista abruzzese per i diritti dei disabili e fondatrice dell’associazione Lega del Filo d’Oro.

All’evento hanno partecipato il presidente Marco Marsilio, l’assessore all’ambiente Nicola Campitelli e i vertici di Tua Spa, dal presidente Gabriele De Angelis al direttore generale Maxmilian Di Pasquale.

La macchinista, Sharon Garibotto

“L’8 marzo non potevamo celebrare meglio la Giornata della Donna con un treno rosa che è dedicato alle donne e a una grande donna come Sabina Santilli, fondatrice della Lega del Filo d’Oro – ha esordito il Presidente Marco Marsilio -. Si parla di gap tra uomo e donna, ma in Tua non accade quello che si verifica in altri settori con diversità di compiti e retribuzioni. La Regione punta sempre più sul trasporto pubblico locale e in questo caso stiamo potenziando il servizio ferroviario. Chiederemo a Trenitalia di gestire con Tua più chilometri per servire meglio la nostra utenza: è in fase di studio il nuovo contratto di servizio. Ci stiamo muovendo in questo senso e attendiamo entro pochi mesi altri tre nuovi treni (per un investimento di 18 milioni). La gara è stata già fatta e affidata. Sono contento che Tua abbia scelto di investire sull’assunzione di nuovo personale, molti di loro sono donne”. La neo-macchinista, Sharon Garibotto, classe 1988, ligure di Sestri Levante, è la prima macchinista di un treno in Abruzzo, e oggi, ha percorso la tratta Lanciano-San Benedetto del Tronto. Infine, un dato: l’11% della forza lavoro complessiva di Tua è rappresentata da donne (145 su 1369 unità in organico); nell’ambito della Divisione Ferroviaria sono 20 le operatrici su un totale di 116 addette.

Guarda anche

Eutanasia legale, Alessandrini e Taglieri (M5S): “battaglia di civiltà”

Più di ottomila abruzzesi si sono espressi in favore “la Regione riprenda subito i lavori” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *