lunedì , 17 Giugno 2024

Rise Up, un nuovo singolo dell’artista pescarese don Tino

l 2023 si apre col botto per l’artista pescarese don Tino, fresco per il raggiungimento dei vent’anni dell’associazione culturale Negril, di cui e’ presidente, e fresco della riconferma dell’Harbour Reggae Festival 2023 da parte di Marina di Pescara di cui e’ direttore artistico, ecco in uscita il suo nuovo singolo “Rise Up”, scaturita dalla collaborazione con la formazione tedesca SoulFyah.

Il tema centrale della canzone,in uno stile new-roots che e’ il vestito che meglio si adatta al gia leader dei Maga Dog, e’ un’esortazione ad alzarsi per un cambiamento interiore necessario dopo un  momento storico mondiale che ha messo in dubbio ogni certezza, che durante i primi mesi di pandemia ha stimolato in noi tutti un pensiero critico nei confronti di quelli che sono i capisaldi di un sistema che ha sempre messo davanti ad ogni cosa concetti come il consumismo,il profitto, senza curarsi di aspetti altrettanti importanti come il rispetto della natura e la cura della propria anima, del proprio essere.

La canzone esce in questo periodo che coincide con la presunta fine dello stato di emergenza, per “ricordare”, per non smettere di lavorare su noi stessi e chi ci e’ vicino , per proseguire quel lavoro di critica e cambiamento che possa migliorare tanti aspetti del vivere quotidiano che ci hanno alienato, trasformando molti individui in esseri egoisti e individualisti, se da un lato la pandemia ha risvegliato in moltissime persone la propria coscienza, e’ anche vero che in molte e’ avvenuto un peggioramento, tanta rabbia si e’ riversata per strada, nelle case, nelle relazioni con le persone.

“penso di aver assistito al peggio ed al meglio delle persone in questi lunghi due anni, una confusione globale ci ha avvolto, predisponendo gli esseri umani ad aiutarsi ed allo stesso tempo a scontrarsi, siamo stati messi alla prova sotto tanti punti di vista, e non tutti ne sono usciti vincitori, Rise up e’  cio che noi tutti dovremmo fare per migliorarci e migliorare gli altri, secondo uno schema di risveglio delle coscienze e di rispetto per tutto cio che circonda, come recita il ritornello : “ Rise Up/Alzati c’e’ bisogno di cambiare””.

Il nuovo singolo di Don Tino e’ disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire dal 13 Marzo, ma soprattutto come il precedente singolo e’ disponibile in free download sul sito www.dontinomusic.com

Guarda anche

‘Mare Fuori Il Musical’ al Palasport Giovanni Paolo II di Pescara

Tappa al Palasport Giovanni Paolo II per il nuovo tour dello spettacolo diretto da Alessandro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *