martedì , 23 Aprile 2024

Il nuovo modello Abruzzo in vetrina alla 55ª edizione di Vinitaly

In agenda anche la presentazione del progetto “Fai PERCORSI Slow” e una verticale storica di Pecorino d’Abruzzo

Pescara – . Il nuovo “Modello Abruzzo”, che rivoluziona ufficialmente l’enologia regionale sul palcoscenico della 55esima edizione di Vinitaly, in programma a Verona, dal 2 al 5 aprile. Lo spazio  riservato ai vini abruzzesi, come sempre nel padiglione 12, è di circa 1500 metri quadrati. Saranno un centinaio i produttori presenti, dei quali cinquantuno nell’area allestita dal Consorzio, che sarà suddivisa in base al nuovo Modello Abruzzo pubblicato dal Ministero dell’Agricoltura sulla Gazzetta Ufficiale e in vigore dalla vendemmia 2023.

I produttori saranno quindi presenti con tutte le nuove annate in spazi brandizzati con le quattro appellazioni provinciali per le DOC “d’Abruzzo”: Colline Teramane; Colline Pescaresi; Terre de L’Aquila; Terre di Chieti. Diventa ufficiale anche a livello di immagine e di comunicazione la svolta epocale che sta vivendo l’enologia regionale. Questa mattina, a Pescara, nella sede della Regione, la presentazione ufficiale della presenza abruzzese ad una delle più importanti manifestazioni fieristiche internazionali legate alla vitivincoltura ed all’olivicoltura.

L’Abruzzo, anche quest’anno, sarà presente al Vinitaly per continuare l’opera di promozione di quella che è ormai considerata una delle principali eccellenze del Made in Italy. Nell’edizione 2023, il comparto vitivinicolo ritorna a Verona sotto il prestigioso vessillo del brand Abruzzo, sempre più riconoscibile, unico e internazionale. Nel cuore di una delle vetrine mondiali dell’enologia, sarà unitaria  la partecipazione dei produttori abruzzesi di vini, sempre più richiesti e amati, sia dai mercati nazionali che da quelli internazionali. Come lo scorso anno, la Regione Abruzzo si è impegnata per cercare di dare sempre maggiore impulso all’export di un territorio vocato alla produzione di grandi vini. Un’azione condotta al fianco delle aziende vitivinicole, dei consorzi di tutela ed a sostegno di tutte le attività di promozione delle varie denominazioni in Europa e nel resto del mondo. Oltre alle 51 aziende suddivise nelle diverse aree di produzione dell’area allestita dai due Consorzi – il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo e il Consorzio di tutela Colline Teramane – confermata anche l’area tasting consortile con oltre 300 etichette in degustazione e una sala dedicata, dove si alterneranno conferenze, presentazioni e degustazioni.

Domenica 2 alle ore 14 si terrà la presentazione del progetto “Fai PERCORSI Slow 2023”, ideato dal Consorzio, in collaborazione con il FAI Abruzzo e Molise – Fondo Ambiente Italiano – e Slow Food Abruzzo, per amplificare ulteriormente l’esperienza del progetto “Percorsi – Abruzzo Wine Experience” e rafforzare la promozione delle unicità del territorio abruzzese attraverso i propri vini. La prima edizione del progetto, che avrà cadenza annuale, è in calendario per il 29 e 30 aprile, con l’apertura speciale di luoghi d’arte nelle quattro province abruzzesi, e verrà proprio presentata a Vinitaly.

Ma gli appuntamenti non finiscono qui: per lunedì 3 aprile, alle 14.30, è in calendario una verticale storica di Pecorino d’Abruzzo dal titolo “La forza nel tempo”. Una selezione di 9 vini consentirà agli ospiti – nazionali e internazionali – di prender parte ad un percorso davvero affascinante arrivando fino ad etichette dell’annata 2000.

Non mancheranno, come sempre, momenti dedicati agli operatori del Nord Europa – lunedì mattina – e dell’Asia Centrale – martedì mattina -, così come agli importatori americani e canadesi.

Questo, infine, il calendario degli eventi:

Domenica 02 aprile 2023, h. 14.00

Presentazione progetto “Fai PERCORSI Slow”

Domenica 02 aprile 2023, h. 15.00

Presentazione progetto magazine “Abruzzo Wine Culture”

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Lunedì 03 aprile 2023, h. 10.00

Degustazione buyer provenienti da UK e Nord Europa

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Lunedì 03 aprile 2023, h. 12.30

Presentazione progetto “Abruzzo Sostenibile”

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Lunedì 03 aprile 2023, h. 14.30

Degustazione: Pecorino d’Abruzzo, la forza nel tempo

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Lunedì 03 aprile 2023, h. 16.00

Degustazione: Cerasuolo d’abruzzo, la Fisar in rosa

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Martedì 04 aprile 2023, h.11.00

Presentazione Fiera Nazionale dell’Agricoltura

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Martedì 04 aprile 2023, h.12.00

Degustazione buyer provenienti da Corea del Sud e Giappone

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Mercoledì 5 aprile 2023, h.10.00

Incontro Istituto Rosa Autoctono

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Mercoledì 5 aprile 2023, h.14.00

Incontro Donne del Vino

Stand Vini d’Abruzzo, Sala Degustazione

Guarda anche

“Chicchere&Cioccolato” a Castelli dal 12 al 14 aprile 2024  

Tre giorni di gastronomia e artigianato artistico nelle vie del borgoAttivato un numero unico per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *