sabato , 15 Giugno 2024

Ferrovia Roma – Pescara, Fina (PD): “No a dichiarazioni cloroformizzanti, Abruzzo ha diritto di non essere preso in giro” 

Roma – “Due settimane fa il Ministro Salvini ha letteralmente detto: ‘Non ci sono numeri che supportano l’investimento sul collegamento ferroviario Roma-Pescara, non ci sono e non ci saranno né passeggeri né merci’. Oggi la stampa ci dà notizia di una news pubblicata sul sito del Ministero delle Infrastrutture che invece conferma l’opera. Delle due l’una: o Salvini non è più Ministro o la news ha lo stesso valore di un segnale di fumo. Ringrazio il Sindaco di Avezzano e tutti i partecipanti del tavolo di monitoraggio territoriale che ha diritto di avere certezza di dati, scadenze, tempi dei bandi e non vaghe promesse o peggio dichiarazioni cloroformizzanti da parte del Presidente Marsilio. L’Abruzzo ha il diritto di non essere preso in giro”: lo dichiara il senatore del Partito Democratico Michele Fina, che ha partecipato stamattina ad Avezzano alla riunione del Comitato di monitoraggio sullo stato di avanzamento dell’opera. 

Guarda anche

Crisi dell’editoria: Anci, ODG e SGA abruzzesi lanciano gli Stati generali dell’Informazione

Pescara – Anci Abruzzo, Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo e Sindacato dei Giornalisti abruzzesi, all’esito di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *