sabato , 18 Maggio 2024

A Bugnara presentato il volume curata dal prof. Giannantonio dedicato alla chiesa della Madonna del Rosario

Bugnara – Quarto appuntamento con la Primavera dei libri a Bugnara. Si è tenuta presso la chiesa del S.S. Rosario a Bugnara la presentazione del libro “Il teatro architettonico barocco in Abruzzo. La chiesa della Madonna del Rosario a Bugnara”, curato dal professore di Storia dell’architettura Raffaele Giannantonio.
Il volume, edito nel 2000 dalla Synapsi Edizioni, rappresenta una delle poche fonti contemporanee dedicate al Chiesa di Bugnara e utili per comprenderne la bellezza, unicità e importanza nel panorama artistico abruzzese.


«Quella del Rosario è stata citata come “una delle più belle chiese della diocesi” – ha ricordato il prof. Giannantonio nel corso della sua relazione –  tale definizione può essere considerata persino riduttiva in quanto la “bellezza” è il primo, ma non l’unico dei caratteri distintivi dell’edificio. 
L’ultimo restauro – ha continuato Giannantonio – diretto dalla Soprintendenza ha restituito agli interni lo sfarzo del Barocco, con tinte squillanti accostate all’albore delle decorazioni plastiche, in un brillante dialogo che conduce nello straordinario teatro architettonico dell’arte sospesa tra Sei e Settecento. L’emozione provata dall’ingresso in chiesa è dunque il prodotto diretto di quel senso della meraviglia mediante la quale il Barocco si svela improvviso all’ignaro visitatore attratto all’esterno in un presunto scenario di convenzionalità”.


Soddisfazione è stata espressa dalla vice presidente del Centro Studi Sara Di  Censo «È stato un incontro di livello. Il Professore ci ha fatto toccare con mano molti aspetti spesso passati inosservati e ci ha reso consapevoli della brillantezza della nostra Chiesa, una delle più belle della diocesi, nonché d’Abruzzo».
«Al professore – ha concluso Di Senso – abbiamo consegnato una targa con la seguente motivazione “studioso e ricercatore attento, molto apprezzato, per aver saputo far conoscere al meglio i valori dell’architettura abruzzese e le bellezze del patrimonio artistico di Bugnara».


La rassegna primavera dei libri continuerà il 10 giugno con la presentazione del volume “Viaggio nel Fucino” di Alexandre Dumas. Il libro rappresenta la prima uscita della collana “Comete. Scie d’Abruzzo” edita dalla casa editrice Ianieri Edizioni, curata da Peppe Millanta e dedicata alla migliore letteratura odeporica che riguarda l’Abruzzo.

Guarda anche

IV edizione del Premio PoetaMi – Miglianico Borgo in Poesia, i vincitori

Nel fine settimana dedicato alla bellezza della poesia, tra ospiti e laboratori, come la partecipatissima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *