giovedì , 23 Maggio 2024

Traina costiera: il Comune di Pescara premia i campioni nazionali

L’Associazione pescarese Dolphin Club Tubertini accede ai Mondiali in Messico dopo la sfida a Pozzuoli

Pescara – Per la prima volta in Abruzzo il titolo di campioni d’Italia per la gara di Traina costiera di Pozzuoli (Na), 37esima edizione, è stato conseguito da un equipaggio di Pescara, ossia quello dell’Associazione Dolphin Club Tubertini Pescara composta dai due “anglers” Potenza Luigi e Giordano Renzetti, il giudice di gara nonché Presidente dell’associazione Maurizio Scurti, e Paglione Remigio e Donato Francesco, rispettivamente Direttore Tecnico e Direttore Sportivo.

Proprio per questa importante sfida, tra 25 equipaggi in gara, e per aver dato prestigio alla Città di Pescara con passione e grinta, il team che ha guadagnato l’accesso in nazionale per i prossimi campionati del mondo che si disputeranno in Messico, è stato premiato nel pomeriggio di ieri in Comune dal sindaco di Pescara Carlo Masci, e dall’assessore allo Sport Patrizia Martelli, con l’augurio di poter dare altre soddisfazioni importanti al capoluogo adriatico.

“Lo sport non è soltanto competizione ma insegna a vivere – interviene il sindaco – e voi non soltanto avete raggiunto un risultato ma insegnate anche ai ragazzi le regole di questo sport, come il sacrificio, il gioire per una vittoria o il non farsi abbattere da una sconfitta; a tutto questo aggiungiamo anche un’altra componente per voi che fate questo tipo di sport: l’amore per il mare ed il rispetto per la natura e dunque meritate questo riconoscimento”.

“Sono davvero felice per il trionfo della Dolphin: sono stata una delle prime a credere nei campionati Mondiali di pesca che abbiamo ospitato a Pescara grazie anche al contributo della Regione Abruzzo. A distanza di un anno questo club continua a regalare emozioni alla Città di Pescara che ringrazia per un titolo che sta facendo volare alto il nome della Città. Sarebbe bello vedere altri giovani mettersi in gioco nella nostra stessa Pescara, ed ora c’è bisogno del nostro sostegno in occasione dei Mondiali del Messico” – interviene l’assessore allo Sport.

“Non dimentichiamo che la nostra è una città di mare, vive per il mare, è Bandiera Blu da tre anni; abbiamo tante caratteristiche che ci spingono, come Comune, a dare importanza a queste vittorie che meritano un giusto riconoscimento” – conclude il sindaco Masci.

Guarda anche

Domenica 19 maggio, al via la mezza maratona di Pescara con 1500 iscritti

Pescara – Sono attese 1500 persone alla Maratonina del mare in programma domenica 19 maggio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *