martedì , 21 Maggio 2024

25 Aprile: a Pescara una giornata di impegno e festa. Chiusura con i Modena City Ramblers.

Pescara – Si è svolta questa mattina, nella sede della Cgil a Pescara, la conferenza stampa di presentazione delle iniziative organizzate in occasione della Festa della Liberazione del 25 aprile a Pescara. Una serie di attività ideate per onorare una giornata dall’alto valore storico e simbolico, una ricorrenza molto importante all’insegna della inclusione per dare risalto e valore al mondo delle realtà sociali, sindacali, politiche e dell’associazionismo che animano l’antifascismo.

Una  grandissima festa fatta di socialità, dibattiti e musica, pensata nell’anno  degli Ottantesimi della Liberazione di Pescara e dell’Abruzzo organizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, un importante momento partecipativo espressione di tutte le R-Esistenze della città. La giornata si chiuderà con il concerto gratuito dei Modena City Ramblers.

“Quest’anno abbiamo voluto organizzare un 25 aprile ancor più importante – ha dichiarato Luca Ondifero segretario generale Cgil Pescara – c’è una deriva autoritaria che interessa il nostro Paese e non solo, in questo preciso momento storico bisogna dare un segnale molto importante. Bisogna affermare con decisone i valori della nostra Costituzione”.

“Nulla è definitivo – ha dichiarato il presidente dell’Anpi Pescara Nicola Palombaro – valori come democrazia e libertà vanno difesi ogni giorno, con il nostro impegno. Ricordiamoci che siamo sotto attacco, la nostra Costituzione è sotto attacco, stanno cercando di svuotarla dal di dentro. Sarà una giornata di ricordo, di dibattiti, impegno ma anche di festa”

Il programma completo della Festa di Liberazione a Pescara

Ore 9 – Scuola primaria 11 febbraio 1944
Commemorazione di 9 partigiani presso Cippo di Colle Pineta
Ore 11 – Parco ex Caserma di Cocco
Apertura della festa e degli stand delle associazioni aderenti
Attività ludiche e di laboratorio per bambine e bambini a cura di Barbara Magliani e Anna Barba
Ore 13 – Parco ex Caserma di Cocco
Pic-nic della liberazione
Ore 15.30 – Parco ex Caserma di Cocco
Critical Mass della Liberazione a cura di CAP 15
Ore 16.00 – Torneo di calcio a 5 della Liberazione, a cura di ARCI Pescara
Ore 16.30 – Parco ex Caserma di Cocco
Dibattito: Una, democratica e solidale?
La Costituzione tra autonomia differenziata e premierato Con Vincenzo Calò (segreteria nazionale ANPI) Lara Gighlione (segreteria nazionale Cgil)Marcello Salerno (docente di Diritto Pubblico Università Chieti – Pescara)
Ore 20.30 – Parco ex Caserma di Cocco Miriam ricordi in concerto
Ore 21.30 Modena City Ramblers in concerto

Guarda anche

Loreto Aprutino, dal 18 al 20 maggio, paese in festa per San Zopito

Loreto Aprutino _ Il 18-19-20 Maggio a Loreto Aprutino si celebra San Zopito. Una tradizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *