domenica , 16 Giugno 2024

Appello di Italia Nostra contro l’abbattimento di Alberi a Pescara

Pescara – L’associazione Italia Nostra, sezione “Lucia Gorgoni” di Pescara, ha inviato una lettera alle autorità locali per fermare l’abbattimento di tre Roverelle situate in via San Josemaria Escriva De Balaguer, angolo via Pizzoferrato. Nonostante questi alberi siano stati dichiarati pericolosi, un sopralluogo con esperti forestali ha dimostrato che sono in buona salute e svolgono importanti funzioni ecologiche.

Italia Nostra ha denunciato i danni causati dal taglio brutale di uno degli alberi e ha chiesto al Sindaco di Pescara di sospendere immediatamente l’abbattimento, sollecitando un’accurata valutazione tecnica per proteggere gli esemplari rimanenti. L’associazione ha richiesto anche l’intervento del Presidente della Regione Abruzzo e del Prefetto della Provincia di Pescara per garantire maggiore cautela nei futuri abbattimenti. Gli esperti forestali coinvolti, Gabriele Costantini e la dott.ssa Caterina Artese, hanno confermato che le Roverelle non presentano marciumi significativi e non costituiscono un pericolo per la pubblica sicurezza. Il taglio di queste piante comporterebbe una perdita irreparabile per il paesaggio urbano e la storia culturale di Pescara. Italia Nostra ora chiede alle autorità di preservare questi alberi importanti per il patrimonio ambientale e storico della città.

Guarda anche

Torna il Tour della Coesistenza Uomo-Orso del WWF Italia

Nel Parco Nazionale della Maiella, una settimana di volontariato con tante attività nei centri abitati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *