lunedì , 19 Aprile 2021

Archivio per Tag: bonifica siti

IN ABRUZZO BONIFICATE 12 EX DISCARICHE

CAMPITELLI:EMERGE OTTIMO LAVORO SVOLTO DALLA REGIONE ABRUZZO  Pescara – Sono in Abruzzo 12 le ex discariche espunte dalla procedura di infrazione da parte dell’Unione Europea. Seguono Campania (7), Calabria (8), Sicilia (6), Lazio (4), Veneto (2), Puglia (1) e Toscana (1). I dati sono contenuti nella sesta relazione semestrale sullo stato delle discariche abusive in Italia illustrata a Roma nei …

Leggi ancora »

Montesilvano, ex discarica di Villa Carmine: Stella (M5S) “interrogherò Capitelli sullo stato opere di messa in sicurezza”

Montesilvano – “Dopo ormai quattro mesi, insieme ai consiglieri comunali di Montesilvano Paola Ballarini e Gabriele Straccini, sono tornata sulla strada che costeggia la ex discarica di Montesilvano lungo fiume Saline e ho potuto verificare che, nonostante la maggior parte dei rifiuti sia stata rimossa, continuano ad essere presenti i “big bags” di materiali speciali, taniche in plastica contenenti liquidi …

Leggi ancora »

Sentenza del TAR su SIN Bussi: la Provincia vince su Edison, via libera alla bonifica. Di Marco ” immensa soddisfazione”

«Oggi il TAR di Pescara ha ritenuto giusto e corretto, sotto tutti i profili, il provvedimento di bonifica che, sotto la Presidenza di Antonio DI MARCO, la Provincia di Pescara aveva emesso nei confronti della Edison Spa, responsabile dell'inquinamento diffuso nelle ex DISCARICHE 2A e 2B ed aree limitrofe, rientranti nel perimetro del SIN Bussi! Entro 30 giorni saranno avviate le operazioni di bonifica sui 9 ettari di terreno inquinato. L’ Edison Spa si era opposta con una vastità di argomentazioni, che il TAR ha respinto punto su punto ed aveva anche cercato di far gravare gli oneri di bonifica sul gruppo Solvay, che però a sua volta si è detto estraneo» è quanto si legge in una nota inviata dall'ex Presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco.

Leggi ancora »

Ambiente: 12mln da Masterplan per la bonifica dei siti

Pescara - Si è concluso l'iter amministrativo relativo al finanziamento delle discariche incluse nella seconda procedura di infrazione comunitaria (la n. 2011/2065). Infatti, il Servizio gestione rifiuti della Regione, lo scorso 30 ottobre, ha dato attuazione alla programmazione regionale definita nel 2016 con tre specifiche deliberazioni di Giunta relative, le prime due, alla necessaria dotazione finanziaria e l'ultima inerente l'aggiornamento dell'anagrafe regionale dei siti a rischio potenziale.

Leggi ancora »