lunedì , 19 Aprile 2021

Archivio per Tag: Paintbox

Paintbox Pink Floyd Tribute Band in concerto

Chieti. I Paintbox Pink Floyd Tribute Band saranno allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo per uno straordinario live domani 28 dicembre (inizio ore 22.30) I Paintbox, dopo la parentesi dei due live celebrativi del quarantennale di The Wall (Teatro Dei Marsi di Avezzano e Teatro Massimo di Pescara) con la formazione estesa e una scenografia d’eccezione, tornano al format più …

Leggi ancora »

I Paintbox Pink Floyd Tribute Band in concerto allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo

Chieti. I Paintbox Pink Floyd Tribute Band inaugurano la invernale con uno straordinario live allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo il 1° dicembre (inizio ore 22.30) La serata, denominata The Big Ones, sarà principalmente impostata sui “pezzi lunghi” della storica band inglese, quelli cioè che hanno una durata di oltre 15 minuti. Il repertorio Floydiano è pieno di questi brani, …

Leggi ancora »

I Paintbox in concerto ad Alba Fucens

Masse D’Alba. I Paintbox Pink Floyd tribute band, dopo il sold out dello spettacolo “Any Colour We Like” dello scorso 17 dicembre al teatro Massimo di Pescara e il grande successo della presenza ad Estatica 2016 e 2017, quest’ultima con la super ospite Durga McBroom, corista dei Pink Floyd dal 1988 al 1995, si pongono l’ambizioso obiettivo di celebrare la …

Leggi ancora »

I Paintbox in concerto a Pescara

Pescara. Prima volta in teatro per i Paintbox – Pink Floyd Tribute Band: sabato 17 dicembre con inizio alle 21.30 al Teatro Massimo di Pescara la serata evento “Any Colour We Like”. “Avevamo in mente di arrivare ad esibirci in teatro sin da quando siamo nati come band dieci anni fa – spiega Roberto Mastro, chitarrista dei Paintbox – pensavamo …

Leggi ancora »

I Paintbox in scena a Chieti

Chieti. Il 5 marzo altro imperdibile appuntamento per gli amanti della grande musica: al The Hostel di Chieti, con inizio alle ore 22.30, i Paintbox - Pink Floyd Tribute Band proporranno una serata molto particolare denominata non a caso “The Big Ones”. Per gli amanti di una delle più grandi band della storia della musica sarà un evento assolutamente imperdibile: dopo aver eseguiti integralmente due dischi epocali come “Wish you were here” e “Animals”, in questa occasione la scaletta sarà incentrata principalmente sui pezzi più lunghi ed articolati dei Pink Floyd, le cosiddette suite, anche se in realtà la stessa band inglese non amava definirli in questa maniera.

Leggi ancora »