giovedì , 16 agosto 2018
Home » Culture » Eventi » I Paintbox in concerto ad Alba Fucens

I Paintbox in concerto ad Alba Fucens

Masse D’Alba. I Paintbox Pink Floyd tribute band, dopo il sold out dello spettacolo “Any Colour We Like” dello scorso 17 dicembre al teatro Massimo di Pescara e il grande successo della presenza ad Estatica 2016 e 2017, quest’ultima con la super ospite Durga McBroom, corista dei Pink Floyd dal 1988 al 1995, si pongono …

Masse D’Alba. I Paintbox Pink Floyd tribute band, dopo il sold out dello spettacolo “Any Colour We Like” dello scorso 17 dicembre al teatro Massimo di Pescara e il grande successo della presenza ad Estatica 2016 e 2017, quest’ultima con la super ospite Durga McBroom, corista dei Pink Floyd dal 1988 al 1995, si pongono l’ambizioso obiettivo di celebrare la musica del quartetto inglese in una location d’eccezione della propria regione: Alba Fucens (Masse D’Alba).
Il concerto, che si svolgerà nell’Anfiteatro Romano il prossimo 9 agosto (inizio ore 21.15) ed è inserito all’interno del cartellone di Festiv’Alba 2018, ha già riscosso uno straordinario successo in prevendita: sono infatti sold out i biglietti online.
L’organizzazione ha ottenuto così i permessi per aggiungere dei posti numerati aggiuntivi che è possibile prenotare ai seguenti numeri e ritirare la sera del concerto direttamente in anfiteatro: 329.9283147 e 392.0482900

L’idea dei Paintbox non è solamente quella di eseguire un normale concerto in un sito storico, ma quello di dare vita ad uno spettacolo multimediale di suoni e luci che abbia alla base la musica dei Pink Floyd eseguita in un contesto che non può che creare un legame filologico con lo storico live a Pompei del 1970 del gruppo britannico.
Le immagini psichedeliche proiettate durante il concerto avranno il compito di rafforzare una atmosfera mistica conferita proprio dalla sacralità di Alba Fucens e dall’esecuzione totalmente live del repertorio più acclamato dei Pink Floyd.
Gli echi del live a Pompei saranno ovviamente presenti per le diverse analogie con il luogo della manifestazione, ma la scelta di non effettuare una riproposizione fedele del concerto alle pendici del Vesuvio rappresenta la chiara volontà di distaccarsi da una sterile imitazione di qualcosa che rimane inimitabile. L’obiettivo è omaggiare Alba Fucens attraverso la potenza dello spettacolo floydiano dei Paintbox.

Questa la line-up dei Paintbox Pink Floyd Tribute Band che salirà sul palco dell’Anfiteatro Romano di Alba Fucens il 9 agosto:

Fabrizio Carota: Voce, Basso
Roberto Mastro: chitarre, voce
Andrea Andreoli: Tastiere
Alberto La Torre: batteria
Federico Di Basilico: chitarra
Andrea Onofri: sax
Lorenza De Leonardis, Ida Fragassi: cori

Alle proiezioni ci sarà Marco Paolini.

Guarda anche

Negrita in concerto al Teatro D’Annunzio di Pescara nell’ambito del PeFest

Pescara. Dopo tre memorabili concerti nei palazzetti di Roma, Bologna e Milano, i Negrita proseguono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × tre =