venerdì , 7 Ottobre 2022

Città incivile: rifiuti abbandonati, intollerabile quotidianità

Una guerra tra l’ignoranza e la legalità che va avanti da anni ormai, per fermare questi atti di inciviltà a nulla sono servite le recinzioni e i blocchi di cemento, ci sono sempre nuovi spazi nuove aree per buttar via quello che andrebbe smaltito diversamente, ci sono state proposte di telecamere nascoste e fototrappole poco costose.

Ore e ore di appostamenti da parte della polizia municipale, ma i rifiuti spesso vengono abbandonati di notte quando il traffico è basso e pochi possono vedere e lamentarsi.

La TRA.DE.CO. ha istituito un numero verde il 800 27 6423 dove chi ha rifiuti ingombranti, sfalci di potature può chiamare dalle 8 alle 12 chiedendo il servizio di raccolta ma evidentemente molti lo ignorano.

Le foto pubblicate le abbiamo scattate questa mattina in via strada della fontana, lì è campagna, e lo sfregio diventa ancora più incredibile, il trionfo dell’indecenza è lì tra sfalci immondizia e brutti e vecchi arredi, brutti e vecchi come i valori di chi li ha lasciati lì.

E domani mattina il M5S Montesilvano fa la sua proposta per il decoro urbano cittadino alle 11 in sala consiliare illustrerà una proposta per contrastare il problema dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti.

“Non possiamo più rimanere a guardare. Gli atti di inciviltà, come l’ abbandono dei rifiuti, vanno

puniti per tutelare l’ambiente in cui viviamo, la nostra salute e anche l’immagine della nostra

città -annuncia il gruppo consiliare 5 stelle- I cittadini di Montesilvano non ne possono più e chiedono di vivere in una città pulita, noi

pensiamo che questo sia possibile, ora, senza aspettare che l’abbandono selvaggio dei rifiuti

diventi un’emergenza, con conseguente aumento dei danni e di perdita delle risorse economiche”.

Guarda anche

Nasce “Comunergia”  la Comunità Energetica di Civitella Casanova

La soluzione alla crisi energetica può arrivare da una piccola comunità. Venerdì 7 ottobre l’incontro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due × 5 =