domenica , 9 agosto 2020
Home » Focus » News » Pescara, Mostra di Presepi al Circolo Amiterno

Pescara, Mostra di Presepi al Circolo Amiterno

“Gli assessori alla Cultura e al Turismo, viste le scarse risorse, hanno

fatto i salti mortali per mettere su questo cartellone – ha affermato

il presidente del Consiglio Comunale di Pescara, Antonio Blasioli –

parteciperanno anche persone di fuori che già da tempo partecipano

a mostre presepiali.
Nel corso della mostra, che andrà avanti fino al

6 gennaio, ci saranno anche delle serate a tema, le principali saranno

quattro. Il 6 gennaio ci sarà l’arrivo dei Re Magi.
Il mio più grosso

ringraziamento va alle persone che hanno collaborato per questa

manifestazione, soprattutto per il fine benefico”.

La mostra che gode della direzione artistica di Cesare Scognamiglio

e il coordinamento di Rossella Poggiali, sarà un contenitore di eventi

tra cui: “La Natività” che si terrà lunedì 22 dicembre alle 18, a cura

dell’associazione culturale “Per Amore e per Diletto” con regia di Ugo

Dragotti; Spettacolo di Danza del Centro Fantasie Dance Accademy, con le

coreografie di Antonella Del Giudice; Canti folkloristici con La Paranzella

di Pianella, Compagnia Popolare degli Abruzzi diretto da Seccia Crispi;

Spettacolo di danza della palestra “Fm Fitnes Movemente”, il 21 dicembre

e 3 gennaio in piazza Garibaldi alle 18.30 che presentano la performance

Urban Contemporary, con le coreografie di Monica Frisaldi.

“Sono un trapiantato – ha spiegato il presidente dell’associazione Atae,

Pasquale Scognamiglio – poi mi sono dedicato al volontariato. Per farci

conoscere sul territorio organizziamo eventi culturali sul territorio come

la mostra presepiale.
Ci teniamo a sottolineare che l’ingresso alla mostra

è gratuito. Avremo un centinaio di presepi provenienti dall’Abruzzo,

dal’entroterra abruzzese e prevalentemente da Napoli, con presepari che

arricchiranno la nostra mostra. All’interno della manifestazione ci sono

artisti di notevole rappresentanza”.

“Tra i nostro fini principali – ha rimarcato il presidente dell’associazione

Per Amore e per Diletto, Giulia Tarquini – c’è la solidarietà e l’amore per

il sociale. Ci fa molto piacere collaborare ed appoggiare queste iniziative

organizzate dall’associazione Atae”.. siamo contenti per questa iniziativa”.

Guarda anche

Ipssar Villa Santa Maria, servizio convitto garantito a tutti gli studenti

Individuati nuovi posti letto in diverse strutture del paese per rimodulare la ricettività post-Covid Villa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + tredici =