giovedì , 13 agosto 2020
Home » Terza pagina » Eventi » Jonathan Tabacchiera al contemporary Venice extended

Jonathan Tabacchiera al contemporary Venice extended

Lo spettacolo di teatrodanza,

presentato in anteprima nazionale al Teatro Porta Portese, ha messo in

scena la miracolosa guarigione di Gemma Galgani, che ritrovò la fede e la

salute attraverso la lettura della vita e delle preghiere di San Gabriele

dell’Addolorata.

Il riallestimento del Requiem di Verdi è sbarcato a Venezia, in occasione

del Contemporary Venice Extended, nell’ambito dell’International Art

Show, mostra internazionale di fotografia, pittura, video arte, installazione,

scultura e performance art, ospitata nel prestigioso Palazzo Flangini fino al

31 gennaio. Presenti all’evento, prestigiosi rappresentanti della critica

internazionale, istituzioni e collezionisti.

Jonathan Tabacchiera si è esibito nella giornata di apertura del 16 gennaio

in un estratto della durata di 20 minuti del suo Requiem.
“E’ stata una

giornata unica e indimenticabile, quella trascorsa nel maestoso palazzo

Flangini” ha commentato Tabacchiera, invitato a replicare la sua ‘danza

dell’anima’ la sera stessa in una festa privata “nelle sale nobili superiori”.

Domenica 25 gennaio, alle 18, il riallestimento del Requiem di

Tabacchiera andrà in scena al Teatro Aurora di Velletri. Altro

appuntamento in cartellone, quello del 7 febbraio alle 17,30 nella sala del

consiglio comunale di Pescara; in quella occasione sarà proiettato il

cortometraggio del “Requiem”, girato il 20 e il 21 dicembre scorsi al

Castello di Semivicoli, con la regia dell’americano Randall Paul.
Prevista

anche un’esibizione dei quattro danzatori protagonisti: Marta Zampetti,

Virginia Pezzano, Vincenzo Lamanna e Luca Pomponi. L’appuntamento

del 7 febbraio è stato organizzato a sostegno di Federico Cetrullo.

Guarda anche

Estatica 2020. Secondo appuntamento con ‘Teatriamoci’: Valentina Olla presenta lo spettacolo su Rita Levi Montalcini

Anche in questa serata spazio alla solidarietà con la Lega Italiana per la Lotta contro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 15 =