giovedì , 29 Luglio 2021
Pianella : Un'area verde attrezzata e parcheggi pari almeno al 30% dell'intera superficie catastale dell'immobile. Attraverso questo vincolo l'amministrazione comunale di Pianella intende tutelare e valorizzare l'area di 4.820 mq. che attualmente ospita il distretto sanitario, che sarà messa in vendita attraverso un bando approvato dalla giunta comunale che prevede l'alienazione a mezzo di asta pubblica del complesso immobiliare situato nel quartiere di S.Lucia.

Area ex scuole S.Lucia, approvato il bando di alienazione che premia la qualità

Una decisione scaturita dalla necessità

di porre in essere le politiche di spending review dettate dal governo centrale, nonché

dalla volontà di garantire una sede più idonea e, soprattutto, sicura, al distretto

sanitario che in futuro sarà trasferito nella ex sede dei giudice di pace, recentemente

ristrutturata.

Un bando innovativo che assicura, pertanto, la massima premialità solo ai progetti

di comprovata qualità architettonico-urbanistica, garantendo ulteriori punteggi per

coloro realizzeranno un campo polivalente e una ulteriore estensione della superficie

da destinare all’utilizzo da parte della cittadinanza.

“ Si tratta di un’area particolarmente vocata alla residenzialità e che ha buone

prospettive di incremento delle attività commerciali esistenti – afferma l’assessore

al patrimonio Antonio Faieta – e siamo particolarmente soddisfatti del lavoro svolto

dagli uffici, poiché con il meccanismo premiale del bando si mira a coniugare

l’esigenza imprescindibile, dettata dai provvedimenti del governo centrale, di mettere

a reddito il patrimonio pubblico, con l’obiettivo di migliorare la qualità urbanistica

e garantire spazi destinati all’uso collettivo senza attingere risorse dalle casse

comunali.”

Guarda anche

L’AQUILA CENTRO STORICO: D’ANGELO-DUNDEE (CAMBIAMO), “AGGIUSTARE CRITICITA’ TENENDO FERMO L’OBIETTIVO”

L’Aquila – “In tutte le città con centri storici di pregio le isole pedonali sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + diciassette =