venerdì , 10 luglio 2020
Home » Focus » News » M. Orsini: Il degrado di Montesilvano in un forum per la salute pubblica

M. Orsini: Il degrado di Montesilvano in un forum per la salute pubblica

“In giro facce sconosciute salgono frettolosamente sugli autobus o guidano bici e vecchie auto

senza meta. La gente non vive la città, non la sente propria. -commenta Orsini aggiungendo- Tanti extracomunitari, pochi montesilvanesi,

molti di passaggio per le attività illecite.
Ovunque sporcizia e degrado. Ho visto uno studente rovistare nella

spazzatura, e allora provo a capire cosa è successo.
La causa è da attribuire ai maiali della politica, che negli

ultimi decenni hanno distrutto e saccheggiato la città lasciandola alla mercè della malavita in cambio di

illeciti vantaggi personali. I “piani regalatori” hanno arrecato un danno economico a un comprensorio a

vocazione turistica divenuto una lapide di cemento a causa dell’avidità dei politici che hanno amministrato

la città. Tra costoro ci sono molti che hanno vissuto solo di politica, vivono nell’apparente benessere, non

hanno un lavoro ma hanno amministrato per soli pochi anni. La vecchia classe dirigente politica economica

“del cemento”, è la sola responsabile della crisi economica e dei valori che hanno trasformato la città da

meta turistica a quartiere-dormitorio-malavitoso.
Per provare a capire come si è arrivati al declino e

proporre rimedi per frenare la caduta, promuoverò nei prossimi giorni in piazza del Comune un “forum per

la salute pubblica”, da cui scaturirà un’agenda a disposizione della politica”.

Guarda anche

Coronavirus: in Abruzzo 2 nuovi casi positivi al Covid-19, dati aggiornati al 1° luglio

Pescara – In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3289 casi positivi al Covid 19, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + sei =