mercoledì , 23 Settembre 2020

A Torrevecchia Teatina torna il Premio San Pasquale Bajlon per la pittura

Il premio si tiene a Torrevecchia Teatina dal 15 al 17 maggio con un montepremi di euro 10.000. Al Premio possono partecipare artisti italiani e stranieri con opere di pittura. Per informazioni si può contattare il numero 3339472962.
“È un premio che si afferma sempre di più a livello nazionale – sottolinea Massimo Pasqualone – con artisti che provengono da tutta l’Italia e anche da diverse parti dell’Europa. È importante anche per Torrevecchia che comincia ad essere conosciuta attraverso questo Premio. Ci sono artisti di alto livello, ne parteciperanno più di cento. Invito gli artisti a partecipare e ad essere presenti a questo concorso che è stato ideato tanti anni fa, nel 1993, che prosegue e sta avendo un grande successo”.

Ogni artista può presentare più opere sia a tema libero sia per la sezione Arte Sacra, con qualsiasi tecnica, con opere decorosamente incorniciate, senza vetro, con attacca glie, misura massima 100×100 cm. Tutte le opere premiate in denaro rimarranno proprietà della Parrocchia. Per la sezione Arte Sacra l’opera presentata potrà avere un riferimento a San Rocco, il Santo Pellegrino. Le opere dovranno essere consegnate entro il 16 maggio dalle 8 alle 19 presso il Salone Comunale Alessandro Colapinto di Torre Montanara. La cerimonia di premiazione si terrà il 18 maggio alle 17. Le opere non premiate devono essere ritirate dopo la cerimonia. La quota di partecipazione è fissata a 20 euro per una sola opera, 10 euro per ogni opera successiva e per gli studenti. Il Comitato organizzatore non si assume alcuna responsabilità per eventuali furti o danni provocati alle opere e si riserva inoltre la facoltà di apportare eventuali modifiche ai premi ed al regolamento. Il giudizio della giuria , presieduta da Massimo Pasqualone, è insindacabile: la giuria selezionerà le opere in concorso ed in base a tale selezione i premi saranno scelti dagli offerenti. Sui premi acquisto sarà trattenuto il 10% come contributo alle spese di segreteria.

Il 1° premio sarà di 1000 euro (offerto dal Comune di Torrevecchia Teatina), il 2° premio 800 euro (offerto dalla ditta Selmec), il 3° premio 400 euro (offerto da Francesco D’Alconzo), il 4° premio 300 euro (offerto dalla Bcc Sangro Teatina), 5° premio 250 euro (offerto dell’avvocato Luca Paolucci), il 6° premio è di 200 euro (offerto da Dagi Elettroinpianti, Gusti del Mare, Lucrezio Paolini, Lorenzo Lamonaca, Enoteca Fioravanti, Vision Device, Panificio Sacchetti, Dige, Pasquinelli, Agripet, Wash Center e Angelo Pompilio).

Guarda anche

Bilancio positivo per la lunga stagione estiva dell’Ente manifestazioni e del Comune di Pescara

Pescara. Il Covid-19 non ferma l’Ente Manifestazioni Pescaresi e il Comune di Pescara. Mai come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + 11 =