sabato , 27 Febbraio 2021

TARI, pagamenti possibili entro il 16 giugno per quanti non hanno ricevuto gli F24

“Al fine di venire incontro alle necessità dei contribuenti abbiamo predisposto sul sito del Comune la possibilità sia di verificare la propria posizione fiscale, sia di stampare i modelli F24 che sono opportunamente già precompilati per dati e importi, dunque pronti al pagamento, registrandosi e compilando il modulo richiesto con le proprie generalità al seguente link:
http://www.comune.pescara.it/internet/index.php?codice=911



Rimarchiamo inoltre che per ricalcolare gli importi e rettificare i dati qualora non fossero rispondenti, si può utilizzare il “Calcolatore TARI”, appositamente creato e ristampare il modello di pagamento F24 con i nuovi importi al seguente link:
http://212.131.229.169/calcola_tari_rev2/calcola_tari.php



Si aggiunge infine che, qualora i modelli non dovessero pervenire in tempo utile per rispettare la scadenza, i pagamenti si potranno comunque effettuare entro il 16 giugno prossimo, data ultima prevista per il pagamento in un’unica soluzione, senza incorrere nel calcolo di interessi e sanzioni.
Chi scegliesse la rateizzazione della Tari in 4 soluzioni, dovrà farlo entro le seguenti scadenze: 1° giugno, 31 Luglio, 30 settembre e 30 novembre 2015 , oppure in un’unica soluzione entro il 16.6.2015.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva è possibile contattare l’Ufficio Tributi al n. telefonico 0854283884, fax 085 4224315, posta elettronica tari@comune.pescara.it, oppure tramite la p.e.c. protocollo@pec.comune.pescara.it .
Orari d’apertura al pubblico dell’Ufficio Tributi mattina: dal lunedì al venerdì ore 8.30-12.30 pomeriggio: martedi’ e giovedi’ ore 15.00 -16.30”.

Guarda anche

Congresso Regionale di Sinistra italiana Abruzzo, Licheri è riconfermato Segretario

Pescara – Si è svolto domenica 21 Febbraio il Congresso Regionale di Sinistra italiana Abruzzo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × quattro =